In arrivo ondata di gelo (Ansa)
In arrivo ondata di gelo (Ansa)

Roma, 14 gennaio 2021 - Blitz gelido in arrivo sull'Italia. Le previsioni meteo di domani, venerdì 15 gennaio, confermano l'imminente irruzione di un nucleo gelido dalla Russia, che farà crollare le temperature in molte regioni, portando la neve a bassa quota anche nel corso del weekend.

Il team de iLMeteo.it scrive che nella giornata di venerdì sul basso Tirreno si formerà un vortice ciclonico alimentato da masse di aria fredda, "che renderà molto instabile l’atmosfera su Campania meridionale, Basilicata e Calabria", dando vita a rovesci intensi e nevicate fino in collina. Il tempo sarà in prevalenza nuvoloso al Centro Nord, dove si registreranno disturbi sparsi, con qualche temporale in Sardegna, piovaschi sulle coste toscane e laziali, e deboli fioccate sulle Alpi centro-occidentali e sull'Appennino ligure intorno ai 600 metri. Nel complesso farà molto freddo su gran parte del Paese, per colpa anche dei venti rigidi che accentueranno il disagio termico e faranno percepire 4-6 gradi in meno rispetto alle temperature reali.

Secondo gli esperti di 3BMeteo nel fine settimana il gelo russo toccherà il suo apice, accompagnato da "un certo incremento dell'instabilità al Nord e sulle centrali tirreniche". In particolare, sabato 16 gennaio il brutto tempo si concentrerà al Sud, con piogge intermittenti su Calabria, Sicilia settentrionale e parte della Sardegna meridionale, mentre tra Marche e Abruzzo la neve cadrà già dai 300 metri, raggiungendo occasionalmente le zone pianeggianti. Domenica 17 gennaio i meteorologi segnalano invece un peggioramento al Centro Nord per via di una debole perturbazione atlantica, da cui nascerà qualche precipitazione in Liguria e isolate imbiancate sulle pianure dell'Emilia Romagna.

Le previsioni meteo nel dettaglio di venerdì 15 gennaio

Nord Ovest
Cielo spesso coperto, con moderate precipitazioni, a tratti nevose, sui rilievi alpini. Deboli fioccate sull'Appenino ligure dai 600 metri. Temperature massime: 7° a Genova, 5° a Torino e Milano.

Nord Est
Nubi compatte al mattino in un contesto asciutto, poi spazio per qualche schiarita soprattutto sui settori più orientali. Temperature massime: 4° a Bolzano, 5° a Venezia, 6° a Bologna.

Centro
Nuvolosità diffusa su tutte le regioni, con piovaschi su coste meridionali della Toscana e alto Lazio; rovesci e temporali sulla Sardegna centro-occidentale. Sprazzi di sole lungo l'Adriatico. Temperature massime: 14° a Cagliari, 9° a Firenze e 10° a Roma.

Sud e Isole
Instabile su Campania meridionale, Basilicata, Calabria e Sicilia centro-settentrionale, con rovesci, temporali e nevicate fino a 300-500 metri. Alternanza di nuvole e sole in Puglia. Temperature massime: 10° a Napoli, 9° a Bari, 14° a Palermo.