Lunedì 15 Luglio 2024

Caldo record al Sud e grandine al Nord: il meteo divide l’Italia. La mappa dei bollini rossi. Cosa ci aspetta la prossima settimana

Nel weekend 18 bollini rossi ma 7 verdi al Nord. Seconda fiammata dell’anticiclone africano a partire da lunedì. IlMeteo.it: “Il 2023 verso l’anno più caldo per l’Italia”

Roma, 21 luglio 2023 - E’ un’Italia divisa in due quella che vede temporali e grandine al Nord e caldo torrido al Sud. Tuttavia, l’anticiclone africano che non ci molla da giorni, da domenica rimonterà in tutta la sua potenza anche sul Settentrione, mentre al Centro-Sud l’afa non mollerà mai la presa. Tutto questo – come da previsioni – fino alla fine del mese, con una seconda fiammata proveniente dall’Africa a partire da lunedì, soprattutto al Centro-Sud.

Questa l'analisi del fondatore del sito www.iLMeteo.it, Antonio Sanò che parla dell'arrivo, dalla prossima settimana, di ‘Caronte bis’ e sottolinea che, a un mese dall'inizio dell'estate, “le prime conclusioni sono che il 2022, l'anno più caldo della storia per l'Italia, rischia di essere superato per calore e fastidio da questo 2023”.

Caldo: temperature intorno ai 40 gradi in tutta l'Umbria (Ansa)
Caldo: temperature intorno ai 40 gradi in tutta l'Umbria (Ansa)
Approfondisci:

Caldo record, ecco i bollini rossi per i lavoratori. Confindustria: “Smart working e cig come col Covid”

Caldo record, ecco i bollini rossi per i lavoratori. Confindustria: “Smart working e cig come col Covid”
Approfondisci:

Meteo, Italia a due facce: al Nord tempeste, il Sud ribolle. Mercalli: "Eventi estremi? Abituiamoci"

Meteo, Italia a due facce: al Nord tempeste, il Sud ribolle. Mercalli: "Eventi estremi? Abituiamoci"

Le temperature, spiega Sanò, hanno raggiunto per più giorni, e in molte zone, i 45-47°C all'ombra, le notti tropicali sono diventate 'notti super tropicali’ con minime sopra i 30°C con picchi anche come quello registrato in Calabria dove ieri sono stati toccati 38°C alle 8.30 di mattina. “E con 47°C in Sardegna abbiamo superato numerosi record assoluti, resiste solo il record europeo di 48,8°C registrato in Sicilia l'11 agosto 2021 a Floridia in provincia di Siracusa”. Emergenza caldo anche per i mari. Nel Mediterraneo - rileva Sanò - siamo a oltre 4 gradi oltre i valori normali.

I bollini rossi

L’Italia appare meteorologicamente divisa in due anche osservandola attraverso il bollettino delle ondate di calore del ministero della Salute: il bollino rosso (livello di allerta 3, il massimo) interessa oggi 19 città sulle 27 monitorate, che scenderanno a 18 nel weekend e sono concentrate nella parte centro-meridionale del Paese; bollino verde (allerta zero), invece, sia oggi che sabato e domenica in 7 capoluoghi settentrionali.

Le città bollino rosso sono oggi Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma e Viterbo. Mentre domani e domenica Bologna passerà al livello di allerta 1 (bollino giallo), lo stesso già segnalato per Genova. A beneficiare di 3 giorni di tregua dall'afa sono Bolzano, Brescia, Milano, Torino, Trieste, Venezia e Verona, tutte con bollino verde. 

La mappa del caldo in Italia

Le previsioni nel dettaglio

Venerdì 21. Al nord: ondata di forti temporali a carattere sparso. Al centro: occasionali rovesci su alto Lazio e Umbria. Al sud: sole e caldo intenso.

Sabato 22. Al nord: altri forti temporali, specie a est. Al centro: bel tempo. Al sud: sole e ancora caldo intenso.

Domenica 23. Al nord: soleggiato. Al centro: soleggiato e caldo. Al sud: sole e caldo intenso. Tendenza: nuova fiammata africana verso le Isole Maggiori e l'estremo Sud, picchi di almeno 47°C ad inizio settimana.