5 lug 2021

Ondata di caldo record al Nord: 34 gradi nell'Artico

Temperature arroventate anche in Finlandia e Svezia. Greta Thunberg ironizza: "Un'altra coincidenza..."

20060502 - GINEVRA - CRO - AMBIENTE: ORSO BIANCO A RISCHIO,16000 SPECIE MINACCIATE - IUCN DENUNCIA DECLINO PERMAMENTE BIODIVERSITA' MONDIALE - Un'esemplare di orso polare (ursus maritimus) nel ghiaccio blu, Terra di Francesco Giuseppe (Russia), isole Svalbard. Destinato a divenire una ''delle piu' celebri vittime del riscaldamento climatico'', l'orso bianco e' da oggi nella Lista rossa delle specie minacciate d'estinzione.  Sono inoltre entrati nell'elenco l'ippotamo, la gazzella del deserto, alcuni fiori del Mediterraneo ed il numero delle specie a rischio d'estinzione nel mondo ha cosi' superato le 16mila unita', rivelano le ultime statistiche rese note a Ginevra dall'Unione mondiale per la natura (Iucn). ANSA/TO
Orso polare, foto generica (Ansa)

Stoccolma, 5 luglio 2021 - Se in Italia a ore arriverà il caldo africano da 42 gradi, a preoccupare è l'ondata di caldo nella fascia Nord del mondo: non solo il Canada si arroventa: le temperature sfiorano i record anche nei Paesi dell'Europa settentrionale, con picchi di quasi 34 gradi in alcune località di Finlandia e Svezia
L'Istituto meteorologico di Helsinki ha registrato le temperature più calde in giugno da quando ne tiene memoria nel 1844: Kevo, all'estremo nord del Paese, ha raggiunto i 33,5° ieri, il picco dal 1914. La Norvegia ha registrato 34° a Saltdal, una contea vicino il Circolo Polare artico

Come ha sottolineato Greta Thunberg su Twitter, "giugno 2021 è stato il più caldo mai registrato nella mia città natale Stoccolma con un ampio margine. Il secondo giugno più caldo è stato nel 2020. Il terzo nel 2019". "C'è forse uno schema qui? Nah, probabilmente solo un'altra coincidenza", ha duramente ironizzato la giovane ambientalista. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?