Screenshot dal video annuncio - Foto: Netflix
Screenshot dal video annuncio - Foto: Netflix

La collaborazione fra Michele Rech, in arte Zerocalcare, e Netflix era nell'aria già da tempo, ma oggi giunge l'annuncio ufficiale, con tanto di video: il colosso dello streaming ha dato inizio alla lavorazione di 'Strappare lungo i bordi', serie TV d'animazione originale che sarà ambientata nell'ormai famosissimo universo narrativo del fumettista italiano. Aspettiamoci dunque di vedere in azione alcuni dei suoi personaggi più celebri, dal Secco a Sarah, dall'Amico Cinghiale all'immancabile Armadillo (che sarà doppiato da Valeriio Mastandrea).


'Strappare lungo i bordi', la serie TV di Zerocalcare

Al momento i dettagli sul progetto sono scarsi: sappiamo che la produzione è in mano a Movimenti Production e BAO Publishing (cioè la casa editrice dei fumetti di Zerocalcare), però mancano indicazioni sulla data d'uscita e sulla trama.
Abbiamo comunque una dichiarazione firmata da Michele Rech: "Era tanto tempo che giravo attorno all'animazione, anche divertendomi molto a sperimentare, facendo tutto da solo, Al tempo stesso mi sarebbe piaciuto alzare l'asticella, sfruttare di più il mezzo video in termini di regia, di movimento, mantenendo però il mio linguaggio e i miei temi e continuando ad avere il controllo totale sulla storia. In questo senso Netflix mi ha messo in condizione di lavorare in un modo che tiene insieme tutti i piani: libertà assoluta nei contenuti e nei linguaggi, possibilità di collaborare con persone più capaci di me, per raccontare una storia su una piattaforma accessibile ormai praticamente a tutti. Speriamo che tempo che la serie esce il mondo esista ancora più o meno come lo conosciamo".

Per chi necessitasse di chiarimenti, aggiungiamo solo che Zerocalcare, classe 1983, è uno dei fumettisti di maggiore successo del panorama italiano, con oltre un milione di copie vendute. Fra le sue opere più significative ricordiamo 'La profezia dell'armadillo', 'Dimentica il mio nome' (secondo posto al Premio Strega Giovani) e 'Kobane Calling'. È un personaggio generosissimo, con i suoi fan, e un suo firma-copie può andare avanti ore e ore: finché c'è qualcuno che vuole farsi autografare la copia di un fumetto, lui firma e disegna, senza risparmiarsi.

Il video annuncio



Leggi anche:
- Jennifer Lopez a caccia di un serial killer per conto di Netflix
- Ariana Grande, il film concerto esce su Netflix
- His Dark Materials stagione 2: su Sky Atlantic dal 21 dicembre