Foto: Cattleya/Bartlebyfilm
Foto: Cattleya/Bartlebyfilm

Venerdì 14 febbraio, San Valentino, non è dedicato solamente agli innamorati: è anche il giorno del debutto su Sky Atlantic della serie TV 'ZeroZeroZero', storia di violenza e narcotraffico tratta dall'omonimo libro di Roberto Saviano e creata da Leonardo Fasoli, Mauricio Katz e da Stefano Sollima, regista fra le altre cose di 'Gomorra - La serie', 'Suburra' e 'Sicario: Day of the Soldado'.

ZeroZeroZero, tutto sulla serie TV

La trama intreccia numerosi personaggi che ruotano attorno a un enorme carico di cocaina, acquistato in Messico dalla 'ndangheta e spedito, attraverso alcuni intermediari, fino in Italia. In questo modo vengono chiariti quali sono i meccanismi che presiedono il narcotraffico internazionale, come l'economia illegale si intreccia con quella legale e come straordinarie fortune economiche ingrassano i cartelli messicani, la criminalità italiana, ma anche insospettabili aziende statunitensi.

La sceneggiatura della serie TV 'ZeroZeroZero' è stata scritta da Leonardo Fasoli, Max Hurwitz, Mauricio Katz, Maddalena Ravagli e Stefano Sollima. Quest'ultimo ha anche diretto alcuni episodi, alternandosi ai colleghi Janus Metz e Pablo Trapero. Nel cast compaiono nomi di tutto rispetto: Andrea Riseborough, Dane DeHaan, Gabriel Byrne, Harold Torres, Giuseppe De Domenico e Adriano Chiaramida.

Curiosità: le musiche originali della serie sono dei Mogwai, gruppo post-rock scozzese attivo da metà degli anni Novanta e forte di ormai dieci album registrati in studio.



Il trailer in lingua italiana

 

ZeroZeroZero: le recensioni e come guardarlo in TV

La prima stagione di 'ZeroZeroZero' è composta da otto episodi di circa un'ora l'uno. Saranno trasmessi su Sky Atlantic e in simulcast sul canale Sky Cinema Uno nell'arco di quattro venerdì successivi: i primi due il 14 febbraio, gli ultimi due il 6 marzo.

I primi due episodi sono stati mostrati in anteprima durante il Festival di Venezia 2019, dove la critica li ha recensiti con toni più che positivi, apprezzando l'ambiziosa produzione, la scrittura efficace e l'ottima regia di Stefano Sollima, ormai considerato un regista action al livello dei migliori al mondo.

Leggi anche:
- L'interprete di Bong Joon-ho farà un film tutto suo
- La serie sul football americano su Amazon Prime Video
- Locke & Key, la serie TV fantasy/horror di Netflix