Bye bye Yahoo! Answers
Bye bye Yahoo! Answers

Lanciato nel giugno del 2005, il sito Yahoo! Answers chiuderà per sempre i battenti il 4 maggio 2021, dopo che ormai da tempo era considerato un dinosauro di Internet e aveva smesso di essere un punto di riferimento del Web. Ad annunciarlo è stato lo stesso service provider Yahoo!, in un messaggio nel quale si legge che per molto tempo "Yahoo! Answers è stato un elemento chiave dei nostri prodotti e servizi, ma nel corso degli anni è diventato meno popolare, mentre le esigenze dei nostri utenti sono cambiate".

La chiusura di Yahoo! Answers

L'idea originale di Yahoo! Answers era di fornire una piattaforma di contenuti basata sulle domande e le risposte fornite dagli utenti. In alcuni casi con risultati apprezzabili, molto spesso con materiale che ha nutrito parodie e meme a causa degli errori di ortografia contenuti nei quesiti e nei responsi, o della scarsa pertinenza di questi ultimi. In tempi recenti il grosso dei contributi riguarda teorie del complotto: ad esempio sulla presidenza di Joe Biden, l'Olocausto o la morte dell'afroamericano George Floyd.

È chiaro che se l'intenzione di Yahoo! è di fornire "contenuti di qualità e affidabili", come si legge nella nota che annuncia la chiusura di Answers, allora davvero non aveva più senso continuare a investire denaro in un simile servizio. Così a partire dal 20 aprile 2021 sul sito non potranno più essere formulate domande e si potranno solo leggere le risposte date finora, mentre dal 4 maggio tutta la baracca andrà offline.