I giudici di X Factor 2018 (LaPresse)
I giudici di X Factor 2018 (LaPresse)

Milano, 31 ottobre 2018 – A X Factor 2018 arrivano Sting e Shaggy. Il talent show di Sky Uno torna in onda giovedì 1° novembre alle 21,15 con una seconda puntata live dove i talenti di Mara Maionchi, Fedez, Manuel Agnelli e lodo Guenzi si daranno battaglia per proseguire il cammino fino alla finalissima del 13 dicembre. Sarà ancora il pubblico a decidere chi andrà al ballottaggio e chi si salverà: i concorrenti, quindi, dovranno cantare al meglio e molto dipenderà anche dalle assegnazioni fatte dai giudici.

La Maionchi, per i suoi ‘Under Uomini’, ha scelto tre brani molti differenti tra loro per metterli alla prova. Emanuele Bertelli si deve misurare con la trap di Ghali in ‘Zingarello’, mentre Leo Gassman se la vede con gli Image Dragons in ‘Next To Me’. Per Anastasio, invece, è il momento di cimentarsi con un pezzo di Elisa, ‘Se piovesse il tuo nome’, tratto dal nuovo album ‘Diari aperti’. 

Il veterano Fedez scende in campo con gli ‘Over’ ma ha già un concorrente in meno, dopo l’eliminazione di Matteo Costanzo. A Renza Castelli ha assegnato il pezzo ‘Thunderclouds’ di Lsd ovvero Sia & Diplo & Labrinth, mentre per Naomi ha scelto ‘Never Enough’ di Loren Allred, colonna sonora del film ‘The Greatest Showman’ con Hugh Jackman.

Logo Guenzi, al timone dei 'Gruppi', ha scelto dei brani ‘distanti’ dai suoi talenti perché “se fanno una cosa a loro lontana emerge per contrasto la loro personalità” scrive su Instagram ai tanti fan che gli consigliano le canzoni. I Bowland devono, quindi, reinterpretare ‘No Roots’ di Alice Merton, mentre i Seveso Casino Palace porteranno un po’ d’estate con ‘Amore e Capoeira’, il tormentone di Takagi & Ketra con Giusy Ferreri. I Red Bricks Foundation – che al primo live hanno rischiato di lasciare la gara – dovranno dare il meglio in ‘Thoiry’ di Puritano & Quentin40.

Agnelli, per le sue ‘Under Donne’, ha scelto tre brani impegnativi. A Martina Attili ha assegnato ‘Sober’ di Demi Lovato, mentre per Luna ha puntato su ‘God Is a Woman’ di Ariana Grande e Cardi B. Sherol Dos Santos, infine, canterà un brano molto lontano dal su stile: ‘Rank & File’ di Moses Sumney.

Superospite della seconda puntata live è Sting, che per la prima volta si presenta in un talent italiano, portando sul palco una delle carriere più lunghe e di maggior successo. Al suo fianco Shaggy, uno dei maggiori rappresentanti della scena reggae internazionale. Insieme presenteranno, per la prima volta live, il loro ultimo singolo ‘Gottta get Back My Baby’.