Foto: Warner Bros.
Foto: Warner Bros.

Il film 'Wonder Woman', ambientato durante la Seconda guerra mondiale, è stato uno dei grandi successi del 2017: il sequel si intitola 'Wonder Woman 1984', porta le lancette dell'orologio in avanti di qualche decennio, saluta il ritorno dell'attrice Gal Gadot e della regista Patty Jenkins, e punta a bissare la fortuna commerciale del predecessore. Il trailer lungo suggerisce che le carte messe in campo per raggiungere lo scopo sono un alto tasso di spettacolarità e un colpo di scena difficile da spiegare.

Wonder Woman 1984, il film

La trama continua a essere un segreto, ma sappiamo che è ambientata in gran parte a metà degli anni Ottanta e che la principessa Diana dovrà affrontare i cattivi Cheetah (interpretata da Kristen Wiig) e Max Lord (Pedro Pascal). Potrà farlo grazie ai suoi super poteri, alla nuova armatura che vediamo alla fine del trailer e, sorpresa, grazie all'appoggio dell'uomo che ama (Chris Pine). Presenza quest'ultima che rappresenta un colpo di scena, considerato che abbiamo visto Steve Trevor morire eroicamente alla fine del film precedente. Ultimo dettaglio: 'Wonder Woman 1984' è il nono film del DC Extended Universe, cioè l'universo narrativo dei super eroi di casa DC Comics, gente come Batman, Superman e Aquaman.

Il trailer in italiano

Il trailer si conclude promettendo l'uscita nelle sale italiane a giugno del 2020. Il giorno preciso è il 4, in contemporanea con la distribuzione in gran parte del mondo.



Leggi anche:
- Joker 2, Joaquin Phoenix ancora protagonista?
- Sandman, Neil Gaiman adatta il fumetto in una serie TV
- Titans, la serie TV Netflix sui giovani supereroi DC Comics