Apple e Will Smith scaricano la Georgia in protesta alla legge che limita i diritti di voto, spostando le riprese del film Emancipation in Louisiana: "Non possiamo offrire sostegno economico a un governo che ha approvato una legge che limita l’accesso al voto", affermano Smith e il regista del film Antoine Fuqua.