Whitney Houston live nel 1999
Whitney Houston live nel 1999
Alti e bassi vertiginosi, gioie e dipendenze, una voce come pochissime altre e una morte arrivata troppo presto, a soli 48 anni d'età: la storia della cantante Whitney Houston (1963-2012) diventerà un film per il grande schermo grazie alla regista Stella Meghie ('Jean of the Joneses', 'Noi siamo tutto') e allo sceneggiatore Anthony McCarten ('Bohemian Rhapsody').

Whitney Houston, il biopic

Stella Meghie ha orchestrato l'accordo con l'organizzazione che gestisce l'eredità materiale e artistica di Whitney Houston e guarda all'evoluzione della pandemia da Coronavirus nella speranza di potere organizzare le riprese del film in tranquillità. Nel frattempo è impegnata in un compito tutt'altro che semplice: trovare la giusta interprete per il ruolo principale.

Dal canto suo Anthony McCarten sta apportando gli ultimi ritocchi alla sceneggiatura, cercando presumibilmente di trovare il giusto equilibrio fra il racconto dei lati oscuri della cantante e quello dei suoi aspetti più luminosi. Il vantaggio di McCarten è che ormai ha molta dimestichezza con i film ispirati a fatti realmente accaduti: ha scritto 'Bohemian Rhapsody' (storia di Freddie Mercury e dei Queen), 'La teoria del tutto' (sul fisico Stephen Hawking), 'L'ora più lunga' (sui primi mesi della Seconda guerra mondiale visti con gli occhi di Winston Churchill) e 'I due papi' (su Papa Francesco e Papa Benedetto XVI).

Che tipo di film sarà: un'onesta celebrazione

Dettaglio interessante: fra i produttori del biopic c'è anche Clive Davis, che è stato mentore e amico intimo di Whitney Houston. E sono proprio i produttori a promettere una "gioiosa, emozionante e commuovente celebrazione della vita e della musica di una delle più grandi cantanti r&b di tutti i tempi, ripercorrendo il suo viaggio dall'anonimato all'olimpo musicale. Saremo molto schietti nel racconto del prezzo pagato alla fama, ma questo film sarà anche la storia ricca e complessa della ricerca del perfetto connubio fra canzone, cantante e pubblico, e nel contempo sarà anche il racconto di una semplice ragazza del New Jersey che cerca un modo per tornare a casa".

Un brano per ricordare il talento di Whitney Houston



Leggi anche:
- Beastie Boys Story, su Apple TV+ il bel documentario di Spike Jonze
- The Mandalorian: ci sarà la stagione 3 della serie TV
- Hunger Games: il prequel si fa e sarà diretto da Francis Lawrence