Notifiche delle videochiamate perse sull'app di WhatsApp
Notifiche delle videochiamate perse sull'app di WhatsApp

Capita spesso di non riuscire a rispondere in tempo a una chiamata su WhatsApp e vedersi costretti a scrivere in privato agli altri partecipanti per farsi aggiungere manualmente alla call e poter chiacchierare con il resto del gruppo. Un limite fastidioso che ha causato molte lamentele verso l’app di messaggistica di proprietà di Facebook. Con la funzione Joinable Group Videocall, disponibile con i prossimi aggiornamenti dell’app, gli sviluppatori di WhatsApp hanno eliminato questa fastidiosa limitazione, permettendo agli utenti di partecipare a una conversazione già in corso semplicemente con un tap.

Come funziona la nuova feature Joinable Group Videocall
Entrare nelle chiamate di gruppo anche se non si riesce a rispondere al momento dello squillo sullo smartphone dovrebbe essere molto semplice.
Le videochiamate alle quali ogni utente è stato invitato si troveranno – come accadeva già prima dell’aggiornamento – nella lista delle chiamate perse. Se la videocall è ancora in corso ed è quindi possibile partecipare, sarà visibile accanto all’orario l’icona della videocamera (se si tratta di una videocall) o della cornetta (in caso sia una chiamata solo audio). Basterà fare tap su una delle due icone disponibili per entrare immediatamente nella conversazione con gli altri partecipanti.
La funzione sarà disponibile anche se in un primo momento la telefonata è stata rifiutata.

La novità è solo per il mobile
Dal momento che su WhatsApp Desktop – l’app per computer della chat di messaggistica – non è ancora possibile effettuare videochiamate singole e di gruppo, la nuova feature Joinable Group Videocall sarà disponibile al momento soltanto sui dispositivi mobili, sia quelli che montano il sistema operativo Android che quelli Apple.
La nuova funzione non deve essere attivata ma arriverà in automatico con uno dei prossimi aggiornamenti dell’app.