Los Angeles, 26 aprile 2021 - È stata la grande notte di Nomadland agli Oscar 2021. Il film, prodotto in Usa e in arrivo il 30 aprile 2021 su Disney Plus, rispetta i pronostici e fa incetta di statuette, portando a casa tre riconoscimenti su sei nomination: miglir film, miglior regia e miglior attrice (Frances McDormand, premiata per la terza volta dall'Academy). Pioggia di record per la regista Chloé Zhao: è la prima donna di colore, la prima donna cinese, la seconda - dopo la Kathryn Bigelow di 'The Hurt Locker' nel 2010 - a laurearsi Best Director. Oscar anche per Anthony Hopkins, miglior attore con 'The Father' a 83 anni: il più anziano nella storia degli Academy a ricevere una nomination. L'attore non era presente in sala né collegato in streaming. Tra i film d'animazione trionfa Soul, ultimo capolavoro della Pixar. A bocca asciutta il cinema italiano, niente da fare per  'Pinocchio' di Matteo Garrone e Laura Pausini: nessun premio per "Io sì", canzone originale per La vita davanti a sè di Edoardo Ponti nè per  Mark Coulier, Dalia Colli e Francesco Pegoretti per il trucco di Pinocchio e Massimo Cantini Parrini per i costumi sempre di Pinocchio di Matteo Garrone.

Oscar 2021: Anthony Hopkins miglior attore. Ecco perché non si è fatto vedere

Miglior film: "Nomadland"
Miglior attore protagonista: Anthony Hopkins ("The Father")
Miglior attrice protagonista: Frances McDormand ("Nomadland")
Miglior regia: Chloé Zhao per "Nomadland"
Miglior attore non protagonista: Daniel Kaluuya ("Judas and the Black Messiah")
Miglior attrice non protagonista: Youn Yuh-jung ("Minari")
Miglior sceneggiatura originale: Emerald Fennell per "Una donna promettente"
Miglior sceneggiatura non originale: Christopher Hampton e Florian Zeller per "The father"
Miglior film straniero: "Un altro giro" di Thomas Vinterberg (Danimarca)
Miglior trucco: Sergio Lopez-River, Mia Neal e Jamika Wilson per "Ma Rainey's Black Bottom"
Migliori costumi: Ann Roth per "Ma Rainey's Black Bottom"
Miglior sonoro: Nicolas Becker, Jaime Baksht, Michelle Couttolenc, Carlos Cortés and Phillip Bladh per "Sound of metal" 
Miglior film d'animazione: "Soul" di Pete Docter e Kemp Powers
Miglior documentario: "Il mio amico in fondo al mare" di James Reed e Pippa Ehrlich
Migliori effetti speciali: Andrew Jackson, David Lee, Andrew Lockley, Scott Fisher per "Tenet"
Miglior scenografia: Donald Graham Burt e Jan Pascale per "Mank"
Miglior fotografia: Erik Messerschmidt per "Mank"
Miglior montaggio: Mikkel E. G. Nielsen per "Sound of metal"
Miglior colonna sonora: Trent Reznor e Atticus Ross con Jon Batiste per "Soul"
Miglior canzone: "Fight for you" per "Judas and the Black Messiah"
Miglior cortometraggio: "Two distant strangers"
Miglior corto documentario: "Colette"
Miglior corto d'animazione: "Se succede qualcosa, vi voglio bene"





















Oscar 2021: dove vedere i film vincitori. Da Nomadland a Minari

Oscar 2021, i vincitori e le nomination

MIGLIOR FILM
The Father
Judas and the Black Messiah
Mank
Minari
Nomadland
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

MIGLIORE REGIA
Thomas Vinterberg per 'Another Round'
David Fincher per 'Mank'
Lee Isaac Chung per 'Minari'
Chloé Zhao per 'Nomadland'
Emerald Fennell per 'Una donna promettente'

MIGLIORE ATTRICE
Andra Day per 'The United States vs. Billie Holiday'
Carey Mulligan per 'Una donna promettente'
Frances McDormand per 'Nomadland'
Vanessa Kirby per 'Pieces of a Woman'
Viola Davis per 'Ma Rainey's Black Bottom'

MIGLIORE ATTORE
Riz Ahmed per 'Sound of Metal'
Chadwick Boseman per 'Ma Rainey's Black Bottom'
Anthony Hopkins per 'The Father'
Gary Oldman per 'Mank'
Steven Yeun per 'Minari'

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Maria Bakalova per 'Borat - Seguito di film cinema'
Glenn Close per 'Elegia americana'
Olivia Colman per 'The Father'
Amanda Seyfried per 'Mank'
Youn Yuh-jung per 'Minari'

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Sacha Baron Cohen per 'Il processo ai Chicago 7'
Daniel Kaluuya per 'Judas and the Black Messiah'
LaKeith Stanfield per 'Judas and the Black Messiah'
Leslie Odom Jr. per 'One Night in Miami...'
Paul Raci per 'Sound of Metal'

MIGLIORE FILM D'ANIMAZIONE
Onward - Oltre la magia
Over the Moon - Il fantastico mondo di Lunaria
Shaun, Vita da Pecora: Farmageddon - Il Film
Soul
Wolfwalkers - Il popolo dei lupi
 


















































MIGLIORE FILM INTERNAZIONALE
Another Round (Un altro giro)

Better Days
Collective
Quo Vadis, Aida?
The Man Who Sold His Skin

MIGLIORE FOTOGRAFIA
Judas and the Black Messiah
Mank
Notizie dal mondo
Nomadland
Il processo ai Chicago 7

MIGLIORE SCENOGRAFIA
The Father
Ma Rainey's Black Bottom
Mank
Notizie dal mondo
Tenet

MIGLIORI COSTUMI
Emma.
Ma Rainey's Black Bottom
Mank
Mulan
Pinocchio

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE
Judas and the Black Messiah
Minari
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processi ai Chicago 7

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
Borat - Seguito di film cinema
The Father
Nomadland
One Night in Miami...
La tigre bianca

MIGLIORE DOCUMENTARIO
Collective
Crip Camp
The Mole Agent
Il mio amico in fondo al mare
Time

MIGLIORE CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
Colette

A Concerto is a Conversation
Do Not Split
A Love Song for Latasha
Hunger Wars

MIGLIORE MONTAGGIO
The Father
Nomadland
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

MIGLIORE TRUCCO E PARRUCCO
Emma.
Elegia americana
Ma Rainey's Black Bottom
Mank
Pinocchio

MIGLIORE COLONNA SONORA
Da 5 Bloods
Mank
Minari
Notizie dal mondo
Soul

MIGLIORE CANZONE
'Husavik' da 'Eurovision Song Contest - La storia dei Fire Saga'
'Hear My Voice' da 'Il processo ai Chicago 7'
'Fight For You' da 'Judas and the Black Messiah'
'Io sì (Seen)' da 'La vita davanti a sé'
'Speak Now' da 'One Night in Miami...'

MIGLIORE SONORO
Greyhound
Mank
Notizie dal mondo
Soul
Sound of Metal

MIGLIORI EFFETTI VISIVI
Love and Monsters
The Midnight Sky
Mulan
The One and only Ivan
Tenet

MIGLIORE CORTOMETRAGGIO ANIMATO
Borrow
Genius Loci
If Anything Happens I Love You
Opera
Yes-People

MIGLIORE CORTOMETRAGGIO
Feeling Through
The Letter Room
The Present
Two Distant Strangers
White Eye