Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Una piscina sospesa nel vuoto con il fondo trasparente

A Houston, in cima a un grattacielo, c’è una piscina sospesa nel vuoto che è completamente fatta di vetro 

Ultimo aggiornamento il 5 aprile 2018 alle 15:45
Foto: Market Square Tower/Facebook

Al quarantaduesimo piano della Market Square Tower di Houston, negli Stati Uniti, si trova una bellissima piscina all’aperto. Fin qui nulla di strano, se non fosse che una parte della vasca è sospesa nel vuoto ed è fatta di vetro, compreso il fondo. Nuotarci dentro è come volare sopra la città e i passanti: da provare se si amano il brivido e l’altezza, da evitare se si soffre di vertigini.

150 METRI DI ALTEZZA
Immaginate un grande balcone che sporge dall’ultimo piano di un grattacielo: solo che questo balcone è una vasca piena d’acqua con il fondo in vetro trasparente. L’attrazione si chiama Sky Pool e dall’ottobre del 2016, quando è stata inaugurata, è diventata la piscina costruita sul punto più alto di tutto il Texas: 150 metri. Attualmente, però, la vasca è accessibile solamente ai residenti della lussuosissima Market Square Tower di Houston.

NUOTARE NEL VUOTO
La piscina è stata progettata dallo studio di architetti Kudela & Weinheimer Landscape Architects. Il suo fondale è fatto di un vetro spesso 20 centimetri e si affaccia su Preston Street, una delle vie principali del centro di Houston. La Sky Pool sporge di circa tre metri dal corpo del grattacielo, regalando così (a chi ha il coraggio di entrarci) la sensazione di galleggiare nel vuoto. I più timorosi possono restare nella parte di vasca non esposta, oppure scendere di 38 piani e godersi un bagno nell’altra piscina della Market Square Tower. Ma perdere l’occasione di nuotare sospesi a 150 metri di altezza sarebbe un vero peccato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.