A caccia di stelle cadenti in Valtellina

Anche quest’anno nella notte di San Lorenzo (il 10 agosto) staremo con il naso all’insù cercando di scorgere qualche stella cadente e di esprimere un desiderio nella speranza che si avveri. Ma per andare a caccia delle Perseidi, che solcano la volta celeste fra la fine di luglio e il 20 di agosto, con un picco attorno al 10-12 di agosto, servono però le condizioni ideali e, in particolare, bisogna essere distanti da grandi fonti luminose. Quindi via dalla folla! Le possibilità sono davvero tanto, a cominciare dalla montagna

I sentieri delle stelle sulle Dolomiti

In Val D’Ega, nel cuore delle Dolomiti, il primo astrovillaggio d’Europa, nei paesi di Collepietra e San Valentino del comune di Cornedo, offre una straordinaria vista sul cielo stellato. Ogni giovedì sera, a solo mezz'ora da Bolzano, l'Osservatorio Astronomico "Max Valier" offre uno sguardo nelle profondità dello spazio cosmico e informazioni pratiche per l'esplorazione del cielo. E’ raggiungibile con un sentiero lungo il quale le distanze del sistema solare sono state riportate con una scala di 1:1 miliardo. Giovedì 9 agosto 2018 alle ore 22 all’Osservatorio Astronomico "Max Valier", una guida accompagnerà a alla scoperta notturna dell’affascinante volta celeste. Sulla cupola alta sei metri è possibile ammirare l’infinito con i suoi 19 milioni di corpi celesti attraverso un telescopio Cassergrain (6 euro per gli adulti, 3 euro per i bambini). Venerdì 10 agosto 2018 l’Escursione Stellare propone invece un’intera giornata dedicata agli esploratori dello spazio. Si comincia la mattina con la proiezione nel Planetario Alto Adige (dove l’universo viene mostrato mediante l’aiuto di strumenti ottici 3 D molto precisi, insieme ad un ottimo sistema acustico) e con l’escursione sul sentiero stellare. Alla fine della giornata si avrà il diploma di “esperti delle stelle”. (Prezzo di 13 euro per gli adulti e 9 euro per i bambini, pranzo escluso). Per Informazioni: Val D’Ega Turismo Tel. 0471 619500; www.valdega.com.

Star Party sulle Dolomiti

Tra le Dolomiti, per chi vuole vivere un’esperienza speciale, dall’8 al 13 agosto 2018, nei giorni della romantica notte di San Lorenzo, c’è lo Star Party, l’evento che si svolge a San Vigilio di Marebbe (BZ). Ogni pomeriggio si può partecipare all’osservazione del Sole guidata con i telescopi, a passeggiate nei boschi del parco per ascoltare la “musica degli alberi” con Pants Play e di sera alle visite del planetario. Inoltre, sono previsti incontri e serate con esperti sui temi dell’astronomia, come quella del 9 e dell’11 agosto 2018 che vedrà la presenza del giornalista scientifico Luigi Bignami. Per la notte del 10 e del 12 agosto, invece, si parte per la cima del Piz de Plaies a 1.620 metri di altitudine, per vivere l’incanto delle stelle cadenti. La vetta, dove saranno allestite piazzole di osservazione con telescopi, puntatori laser, collegamenti internet in diretta, trasmissione di immagini all-sky e l’assistenza di “guide celesti”, si raggiunge con la cabinovia da San Vigilio di Marebbe. Per rendere ancora più suggestiva la serata, le luci di alberghi, esercizi e luoghi pubblici saranno spente. Ci sono offerte speciali per lo Star Party, nella struttura di charme alpina dell’Excelsior Dolomites Life Resort****S s San Vigilio di Marebbe (BZ)
Tel. 0474 501036.

Jazz in piscina alle Terme Preistoriche del Padovano

Per festeggiare il traguardo della decima edizione, in programma dal 22 giugno al 31 agosto 2018 e intitolata “Ten Years Young”, Jazz By The Pool porta nell’esclusiva cornice naturale delle Terme Preistoriche di Montegrotto (PD) nomi di altissimo profilo, pronti a dare il tempo a bordo piscina. Durga e Lorelei McBroom sono il piatto forte che il festival offre il 10 agosto a tutti i fan dei Pink Floyd, con i quali le sorelle hanno collaborato in veste di coriste nel celebre concerto di Venezia del 1989 e non solo. Durante il concerto, nel bellissimo scenario del Parco dei Colli Euganei, si potranno assaporare i prodotti del territorio, godere dell’acqua termale e degustare i vini della Strada del Vino dei Colli Euganeiche riunisce oltre 40 realtà del territorio. Ci sono pacchetti turistici comprensivi anche di cene, pernottamenti. Uso strutture termali, ecc. e concerto. Terme Preistoriche Tel. 049 793477. Sito web:  www.jazzbythepool.it  

Notturni stellati nel Piacentino

Nel Castello di Gropparello, sulle colline piacentine, a partire dalle 19, i salottini del giardino della Taverna Medievale sono una fresca ed esclusiva sala verde sotto le stelle per aperitivi, gelati e cene gourmet. Venerdì 10 agosto, il Notturno Stellato entra nel clima sentimentale di San Lorenzo, proponendo una cena romantica  una visita guidata by night sotto una pioggia di stelle cadenti. Sabato 11 agosto, agli aperitivi e al cocktail in giardino, si aggiunge un banchetto con buffet, con animazione"Sogni, desideri e filtri d'amore sotto le stelle", seguito dalla visita guidata in notturna al Castello. Castello di Gropparello; www.castellodigropparelloeventi.it  

Un letto sotto le stelle

In Umbria Il millenario Castello di Petroia (PG) ( dove  è nato Federico da Montefeltro) , con il borgo, la piazza di bianco sassolino e il mastio, risalente agli anni 1000, diventa per il quarto anno consecutivo lo scenario privilegiato dell’evento di punta dell’estate al maniero (vincitore  del Premio Italive per il miglior evento enogastronomico d’Italia). Alle luci del tramonto, un grande braciere riempirà di bagliori le antiche mura, mentre il mastro Massimo preparerà la Grigliata Astronomica, a cui segue, dopo cena, un momento di osservazione del cielo con gli esperti di Astronomitaly, i quali muniti di telescopi racconteranno agli ospiti le meraviglie del firmamento: Per informazioni: Castello di Petroia Tel. 075 920287; Sito Web: http://www.petroia.it/

A caccia di Perseidi nelle terme della Slovenia

In Slovenia sono tanti i luoghi dove potersi mettere con il naso all’insù e, fra i luoghi più indicati, ci sono anche le Terme Rimske, immerse nel verde delle colline nella regione orientale del Paese. Di di notte si può scegliere se rimanere sdraiati nel prato accanto al resort, nei pressi delle sequoie secolari, ascoltando il rumore delle cicale e il frusciare del vento fra i rami oppure salire sull’alta torre del resort per avere un punto di vista privilegiato, a due passi dal cielo, mentre di giorno si possono fare piacevoli escursioni dei dintorni o prendersi cura del proprio benessere e della propria salute nelle piscine termali. Per il periodo delle stelle cadenti Rimske Terme propone speciali pacchetti, info www.rimske-terme.it.

gloriaciabattoni@gmail.com