Malta è una piccola isola a soli ottanta chilometri dalla Sicilia. Al centro del Mediterraneo, nei suoi 315 chilometri quadrati di estensione è uno dei più piccoli stati del mondo. Ma conserva storia fin dal neolitico (6000 avanti Cristo) e nei secoli è stata un centro nevralgico per Fenici, Cartaginesi, Romani, Arabi, Normanni fino ai famosi Cavalieri di Malta, eredi della tradizione dei cavalieri ospitalieri. Il nome Malta, lo si deve ai Greci, altri colonizzatori: significa “dolce”, perché sull’isola era florida la produzione del miele.

Storia cultura e panorami

Malta è piccola, ma è anche un concentrato di attrattive non comune. La capitale La Valletta è il punto riferimento: nel 2018 è capitale europea della cultura. Da non perdere la Cattedrale di San Giovanni Battista, il patrono dei cavalieri ospitalieri. In stile rinascimentale e barocco, conserva l’opera del Caravaggio relativa alla decollazione del santo. Luoghi ameni e decisamente scenografici sono le gallarijas (i balconi chiusi e colorati) e soprattutto i Giardini Baracca.

Da non perdere anche Blu Lagoon, tratto di mare a Comino, un’isola minuscola, dal colore davvero speciale. Oltre al cristallino delle acque ci sono pesci e coralli: una meraviglia per gli amanti dello snorkeling. Anche Paradise Bay vale il nome che porta e merita certamente una visita: si trova in una piccola insenatura, raggiungibile solo a piedi.

Il divertimento

Per chi ama la vita notturna la meta obbligata è Paceville. Si trova nell’area di San Giuliano e deve la sua nascita a un avvocato milanese, Giuseppe Pace, che negli anni Venti volle costruirvi la residenza. Da anni è il centro nevralgico del divertimento, con discoteche, night-club, pub e ristoranti. I migliori locali di Malta sono qui.

Per le famiglie la tappa del Popeye Village a Melleha è un sicuro momento di svago. E il villaggio di Braccio di Ferro. Ovvero il set, mantenuto, del film del 1980 diretto da Robert Altman e interpretato dal defunto Robin Williams.

L’antichità e il mistero sono esaltati dai templi di Mnajdra e Hagar Qim. Eretti tra il quarto e il terzo millennio prima di Cristo sono straordinari, al pari degli altri templi, quali Ġgantija sull’isola di Gozo e di Tarxien a Malta.

Visit Malta- Beautiful Destinations: Malta - A Complete Holiday Experience

Prenota qui by