Foto: Mableen/iStock
Foto: Mableen/iStock
Una destinazione riservata in modo esclusivo alle donne, dove dedicarsi al proprio benessere tra meditazione, trattamenti, cibo sano e relax: è l’isola che a breve aprirà le sue porte ad amiche o single al largo delle coste della Finlandia, invitando le donne a prenotare soggiorni senza uomini. L’isola si chiama SuperShe e l’idea di un luogo esclusivo, dedicato al sesso femminile, è venuta all’ex consulente Kristina Roth, dopo aver trascorso diverse vacanze ristorative all'Ashram di Calabasas, in California, e al vicino Ranch Malibu.

COM'È NATA SUPERSHE

La Roth si rese conto che le esperienze dedicate al benessere che aveva vissuto erano meno rigeneranti se fatte in compagnia degli uomini: "Quando c'era un ragazzo carino, le donne si mettevano il rossetto", ha detto al New York Post: "L'idea di SuperShe è: concentrati su te stessa, non pensare ai tuoi ormoni". Roth ha optato per la Finlandia dopo essersi innamorata di un ragazzo locale: "I suoi genitori possiedono un'isola nell'arcipelago e lui continuava a dirmi che l'isola accanto era in vendita. Ho detto non mi interessa, perché avevo appena comprato un bel pezzo di terra in Turks e Caicos”. Ma una volta visto il posto, se n’è innamorata.

LE OSPITI DI SUPERSHE
Anche se l'approccio esclusivamente femminile sembra elitario, Roth insiste nel dire che non è una persona che odia gli uomini, anzi, resta aperta in futuro alla possibilità di avere anche loro come ospiti della sua isola. Finora i viaggiatori di SuperShe sono conoscenti o persone della cerchia ristretta di Roth, ma le prenotazioni per il pubblico apriranno a luglio: le donne che si candideranno dovranno essere consigliate da altre, così da avere sempre ospiti sicuri e di un certo livello.

Leggi anche:
- A piedi per i flysch di Spagna, location di Game of Thrones
- Il lago di Bohinj, in Slovenia: escursioni nella natura nascosta
- A piedi in Scozia nelle Piscine delle Fate, poi un sorso di Talisker