Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Il primo hotel al mondo dentro un birrificio

Le camere del DogHouse si affacciano direttamente sull'interno della fabbrica. E la birra è sempre a portata di mano 

Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2018 alle 20:13
Il DogHouse, l'hotel dentro il birrificio - Foto: www.brewdog.com
Gli amanti del gin hanno avuto il loro piccolo paradiso, adesso è il turno dei birrofili. BrewDog, uno dei più famosi marchi indipendenti del settore, ha aperto il primo hotel al mondo all'interno di un birrificio: il suo DogHouse si trova a Columbus, Ohio, annesso alla fabbrica americana dell'azienda.

BIRRA A PORTATA DI MANO, SEMPRE
Che al DogHouse si fa sul serio si capisce appena entrati: al posto della reception c'è un bancone da bar, e al posto del receptionist vi accoglie un barman, che si occupa del check-in e intanto vi spilla al volo una birra di benvenuto.

Ognuna delle 32 camere (otto delle quali suite di lusso) è arredata con dettagli unici e particolari, ma tutte dispongono di una spillatrice per versarsi un boccale a piacimento, un frigo rifornito con lattine e bottiglie selezionate dai fondatori dell'azienda in persona, Martin Dickie e James Watt, e addirittura un secondo frigo nella doccia, perché non sai mai quando può venirti voglia di una IPA. Le stanze si affacciano direttamente sull'interno della fabbrica per rilassarsi ammirando, invece del solito banale panorama, gli operai al lavoro su luppoli e distillazione. Saponi e prodotti da bagno sono preparati, ovviamente, con essenze di birra.

C'È ANCHE IL MUSEO
Il DogHouse offre inoltre una sala comune per l'intrattenimento, un bar e una palestra attrezzata di tutto punto; mancano ancora i dettagli, ma verranno proposti anche speciali trattamenti di benessere a base di birra. A completare la full immersion, insieme all'hotel è stato presentato un museo interattivo da oltre 500 metri quadrati, che accompagna i birrofili alla scoperta di storia, ingredienti, tecniche e segreti della birra artigianale.

Se il DogHouse vi fa venire l'acquolina in bocca, ma l'Ohio è troppo lontano, portate pazienza fino al 2019, quando un secondo hotel sarà inaugurato a Ellon, in Scozia, presso il quartier generale e il birrificio principale di BrewDog.


Leggi anche:
- L'hotel più bello del mondo è un castello in Irlanda
- Il sorprendente hotel di Zaha Hadid ha aperto in Cina
- Vacanze, come trovare le tariffe migliori per le camere d'hotel

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.