La Transparent Factory di Volkswagen - Foto: sito stampa Volkswagen
La Transparent Factory di Volkswagen - Foto: sito stampa Volkswagen
Grigie, tristi, opprimenti? Non per forza, non sempre: esistono anche fabbriche che vanno ben oltre il concetto puramente funzionale di "capannone", tanto che possono essere tranquillamente considerate delle attrazioni turistiche a tutti gli effetti. Come per esempio quelle selezionate da TrucksandTrolleys.co.uk, un sito specializzato nella vendita di carrelli da magazzino che ha elaborato una lista con dieci fra le fabbriche più belle del mondo per design, soluzioni tecnologiche e caratteristiche uniche.

LE FABBRICHE PIÙ BELLE, DALLE AUTO AGLI AEREI
Nell'elenco compaiono delle vere e proprie superstar delle fabbriche. Come la Boeing Everett Factory, a Seattle negli Stati Uniti, che sembra uscita da un film di fantascienza e invece è operativa da oltre mezzo secolo: qui si producono i jet della compagnia, ed è ufficialmente l'edificio più grande al mondo per volume. Ci lavorano oltre 25mila persone e comprende anche, fra le altre cose, una dozzina di bar e ristoranti, una banca, un centro fitness...

Oppure la Transparent Factory di Volkswagen a Dresda, una struttura cinta da vetrate, luminosa e moderna, nella quale i visitatori possono ammirare l'assemblaggio delle auto elettriche della compagnia. O ancora la The Farm ("la fattoria"), il quartier generale di Bang & Olufsen, un monolito futuristico di acciaio, pietra e vetro che sorge nella campagna danese.

LE FABBRICHE PIÙ BELLE, DAI CAPPELLI AL VINO
Con il suo lungo tetto ondulato in alluminio che si fonde con il panorama delle montagne alle sue spalle, la Bodegas Ysios, in Spagna, è probabilmente la cantina più spettacolare del mondo: è opera del celebre architetto Santiago Calatrava, che l'ha concepita come "un tempio dedicato al vino".

La fabbrica di cappelli artigianali Optimo Hat Factory, a Chicago, è stata ricavata all'interno di una caserma dei pompieri in mattoni di inizio Novecento. La Recycling & Energy Recovery Facility, a Leeds nel Regno Unito, è un centro di riciclaggio dei rifiuti così bello che potrebbe benissimo ospitare un museo di arte, con la sua imponente volta e le pareti ricoperte da giardini verticali.

Nella lista compare anche una fabbrica italiana, che per ora esiste solo come progetto: la nuova sede produttiva ed espositiva di San Pellegrino, la cui realizzazione inizierà quest'anno. Potete guardare qui la lista completa.


Leggi anche:
- Il primo hotel al mondo dentro un birrificio
- L'hotel più bello del mondo è un castello in Irlanda
- I 7 musei più strani e curiosi d'Italia