Dürrenmatt ha vissuto l’ultima parte della sua vita in una casa in collina a Neuchâtel. L’abitazione, restaurata dall’archistar Mario Botta, è ora un Centro culturale che ospita, fra l’altro, i suoi numerosi quadri. Il Centre Dürrenmatt è il cuore delle celebrazioni per il centenario, con eventi e mostre.