Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

Giovedì 5 dicembre Netflix pubblica il film 'Un principe per Natale: Royal Baby', terzo capitolo della saga romantica ambientata nel regno fittizio di Aldovia (i primi due capitoli sono presenti nel catalogo in streaming). Come suggerisce il titolo, la ex giornalista diventata principessa è ora in attesa del suo primo figlio, futuro erede al trono. Le cose però si complicano.

La guida tv

Un principe per Natale 3, tutto sul film

La trama riprende le fila di quanto raccontato in 'Un principe per Natale' (2017) e poi nel sequel 'Un principe per Natale: matrimonio reale' (2018). Ritroviamo la giornalista freelance Amber, diventata regina nel film precedente, e il suo sposo Richard, che nel frattempo è stato incoronato re di Aldovia. Tutto sembra filare liscio e i due sono in attesa del loro primo erede. Quando però scompare il trattato necessario a firmare una tregua con un altro regno, Amber scopre che, secondo un'antica credenza, la mancata firma del documento scatenerà una maledizione su suo figlio. Riusciranno il re e la regina a scongiurare il pericolo?

In 'Un principe per Natale: Royal Baby' torna il cast che avevamo visto in azione nei due film precedenti, in primis Rose McIver, che interpreta la regina Amber, e Ben Lamb, che veste i panni di re Richard. Confermati anche lo sceneggiatore Nathan Atkins, che ha scritto tutti e tre i capitoli della saga, e il regista John Shultz, che aveva già diretto il secondo e che tra le altre cose è l'autore della commedia romantica 'Drive Me Crazy' e della commedia per famiglie 'Il sogno di Calvin'.

Curiosità: Karen Schaler, co-sceneggiatrice del primo 'Un principe per Natale', ha rivelato di essersi ispirata alla propria esperienza di giornalista freelance per creare il personaggio di Amber e di aver guardato al principe Harry, duca del Sussex, per tratteggiare la figura di Richard.
 

Il trailer doppiato in italiano

Come guardare 'Un principe per Natale: Royal Baby'

'Un principe per Natale: Royal Baby' dura 1 ora e 25 minuti. Esattamente come nel caso dei due capitoli precedenti, Netflix giudica che sia adatto ad abbonati e abbonate di tutte le età, che devono solo attendere il 5 dicembre, giorno dell'inserimento nel catalogo dei contenuti in streaming, e prepararsi a sospirare e a sentire battere forte il cuore.