Foto: Netflix
Foto: Netflix
Non è facile sposare una testa coronata, perché il protocollo di corte e l'attenzione dei media possono trasformare rapidamente il sogno in un incubo. La commedia romantica 'Un principe per Natale: matrimonio reale' affronta questo tema con tono leggero e ottimistico: esce su Netflix venerdì 30 novembre ed è il sequel di un altro film presente sulla piattaforma di streaming. Che, curiosità, è in parte ispirato al principe Harry d'Inghilterra.

UN PRINCIPE PER NATALE: MATRIMONIO REALE

Tutto comincia con 'Un principe per Natale', che esce nel 2017 e racconta come la giovane giornalista Amber Moore (interpretata da Rose McIver) si innamora ricambiata dell'erede al trono del regno di Aldovia (Ben Lamb), aiutandolo a superare le sue resistenze ad accettare il titolo lasciatogli dal padre.

Il sequel 'Un principe di Natale: matrimonio reale' parte da qui per raccontarci i preparativi delle nozze e una serie di nuovi problemi che rischiano di rovinare la storia d'amore. Torna il cast al gran completo, ma cambia il regista: fuori Alex Zamm e dentro John Schultz, autore in precedenza di titoli come 'Drive Me Crazy' (commedia romantica) e 'Il sogno di Calvin' (commedia per famiglie).

IL TRAILER IN ITALIANO


IL PRINCIPE HARRY D'INGHILTERRA
Karen Schaler, sceneggiatrice del primo 'Un principe per Natale' ha raccontato di essersi ispirata alla propria esperienza di giornalista freelance per creare il personaggio di Amber Moore e di aver guardato al principe Harry, duca di Sussex, per disegnare la figura dell'erede al trono di Aldovia.

UN PRINCIPE PER NATALE 2: COME GUARDARE IL FILM
'Un principe per Natale: matrimonio reale' dura un'ora e 32 minuti e può essere guardato da spettatori e spettatrici di tutte le età. Basta che siano abbonate al servizio di streaming di Netflix, che lo pubblica nel proprio catalogo il 30 novembre.

Leggi anche:
- Nei panni di una principessa, il film di Natale di Netflix
- Qualcuno salvi il Natale, il film Netflix con Kurt Russell
- Natale a 5 stelle, ecco il cinepanettone di Netflix