Con il suo secondo lungometraggio e la sua prima volta nella selezione ufficiale, Arthur Harari (nella foto in basso) aprirà a Cannes il 7 luglio la rassegna “Un certain regard“ con Onoda - 10 000 Nights In The Jungle. Coproduzione internazionale in lingua giapponese, il film racconta la storia del soldato Hiroo Onoda inviato su un’isola delle Filippine nel 1944, per combattere l’offensiva americana. Onoda ignora che il Giappone si è arreso: soldato addestrato a sopravvivere a tutti i costi nella giungla, continua la sua guerra. Impiegherà 10.000 giorni per capitolare, rifiutandosi di credere alla fine della seconda guerra mondiale. Il film, interamente girato in Asia, è stato scritto da Arthur Harari e Vincent Poymiro.