Dettaglio del poster - Foto: Universal Pictures
Dettaglio del poster - Foto: Universal Pictures

Edgar Wright è considerato uno dei più talentuosi registi sulla piazza, grazie a film come 'Baby Driver', 'Scott Pilgrim vs. the World' e 'L'alba dei morti dementi': il suo lavoro più recente si intitola 'Ultima notte a Soho' ('Last Night in Soho' in originale) e avrebbe dovuto uscire nel 2020, poi è stato rimandato a causa della pandemia di Coronavirus e alla fine ha trovato una collocazione nel corso dell'autunno 2021. Il primo trailer ufficiale ci consente finalmente di dare un'occhiata alla vicenda che si svolge nel quartiere londinese di Soho: racconta la storia di due giovani donne misteriosamente interconnesse, una designer di moda dei giorni nostri (interpretata da Thomasin McKenzie) e il suo idolo degli anni Sessanta (Anya Taylor-Joy).


'Ultima notte a Soho', il film

Per come ci viene presentata dal trailer, la trama vede la designer viaggiare indietro nel tempo fino agli anni Sessanta e qui incontrare il suo idolo (le due donne paiono però essere la medesima persona). Più il legame fra le due cresce, più si fanno evidenti conseguenze sinistre e spaventose. 'Ultima notte a Soho' sembra infatti inserirsi nel solco dei thriller/horror con maggiore decisione di quanto avvenuto per esempio nel già citato 'L'alba dei morti dementi', o anche in 'La fine del mondo'.

Il cast è quello delle grandi occasioni: abbiamo Anya Taylor-Joy ('La regina degli scacchi'), Thomasin McKenzie ('Jojo Rabbit'), Jessie Mei Li ('Shadow & Bone'), Matt Smith ('Doctor Who') e la recentemente scomparsa Diana Rigg ('Il trono di spade'). Vale anche la pena di segnalare la presenza del direttore della fotografia Chung-hoon Chung, che si è fatto apprezzare in tutto il mondo grazie a due film di Park Chan-Wook ('Oldboy' e 'The Handmaiden') e che nel caso di 'Ultima notte a Soho' si è sbizzarrito a lavorare con i neon, portando a casa un risultato di tutto rispetto.

Il trailer doppiato in italiano

Il debutto in lingua inglese è previsto per la fine di ottobre 2021, mentre l'arrivo nei cinema italiani è ancora da stabilire in modo definitivo.



Per completezza, ecco il trailer in lingua originale



Leggi anche:
- Amazon distribuisce show teatrali inglesi, compreso 'Fleabag'
- Cosa succede se Amazon compra davvero MGM?
- La fabbrica di cioccolato: Timothée Chalamet è il giovane Wonka nel prequel