Stati Uniti, Cina e Germania sono i paesi da cui partono più turisti
Stati Uniti, Cina e Germania sono i paesi da cui partono più turisti

Quali sono i Paesi da cui partono più turisti per viaggi all'estero, e dove vanno? Lo rivela lo studio Global Destination Cities Index: Origins elaborato da Mastercard, che aggiunge anche le destinazioni principali – paesi e singole città – dei viaggiatori. Potete leggerle qui sotto nel dettaglio, ordinate appunto in base ai luoghi da cui hanno origine i maggiori flussi di visitatori che si riversano fuori dai confini di casa: Stati Uniti su tutti, con la Cina seconda in costante crescita e a seguire Germania, Regno Unito e Francia.
 

I tre paesi preferiti

1. Stati Uniti: Messico / Canada / Italia
2. Cina continentale: Thailandia / Giappone / Stati Uniti
3. Germania: Italia / Spagna / Austria
4. Regno Unito: Spagna / Stati Uniti / India
5. Francia: Spagna / Stati Uniti / Regno Unito
6. Corea del Sud: Giappone / Cina / Vietnam
7. Giappone: Stati Uniti / Cina / Taiwan
8. Canada: Stati Uniti / Messico / India
9. Russia: Turchia / Thailandia / Tunisia
10. Taiwan: Giappone / Corea del Sud / Thailandia
 

Le tre città preferite

1. Stati Uniti: Cancun / Toronto / Londra
2. Cina continentale: Bangkok / Seul / Tokyo
3. Germania: Palma di Maiorca / Bolzano / Tiroler Unterland, Austria
4. Regno Unito: Palma di Maiorca / Parigi / Dublino
5. Francia: Londra / Marrakech / Barcellona
6. Corea del Sud: Osaka / Hokkaido / Tokyo
7. Giappone: Taipei / Seul / Bangkok
8. Canada: Washington D.C. / Las Vegas / New York
9. Russia: Antalya / Pattaya / Phuket
10. Taiwan: Tokyo / Hokkaido / Okinawa


Leggi anche:
- I paesi più pericolosi per le donne che viaggiano da sole
- Le 10 città migliori in Europa per un weekend con le amiche
- I paesi europei più amichevoli (e i meno ospitali) con i turisti