Domenica 21 Luglio 2024

Trucco per capelli rossi, le dive fanno scuola

Ecco qualche consiglio per valorizzarsi come Jessica Chastain, Julianne Moore, Amy Adams ed Emma Stone

Trucco capelli rossi (iStock)

Trucco capelli rossi (iStock)

Roma, 27 settembre 2023 – I capelli rossi sono una caratteristica personale unica e distintiva. Un tempo oggetto di discriminazioni e pregiudizi, in epoca recente sono stati sdoganati e oggi rappresentano un valore aggiunto e un elemento di bellezza. Star come Julianne Moore, Amy Adams, Jessica Chastaine, Emma Stone ne sono la dimostrazione vivente. E proprio osservando il make-up che queste attrici sfoggiano alle anteprime dei loro film e sui red carpet puoi imparare qualche dritta per valorizzarti se appartieni a una tipologia simile.

Pelle

Generalmente chi ha i capelli rossi ha anche una carnagione molto chiara che va curata attentamente, proteggendola dal sole e dal freddo a seconda della stagione. Inizia sempre con una base pulita e idratata. Applica un primer per assicurarti che il trucco rimanga intatto più a lungo. Scegli una base leggera o un fondotinta che corrisponda al tuo colore di pelle e nasconda eventuali discromie. Assicurati di sfumarla bene e di rifinirla con un contouring leggero per un aspetto naturale e luminoso, coprente, ma fresco. Un tocco di blush può aggiungere calore e vitalità al viso. Le tonalità sul rosa o sul pesca possono essere perfette per le rosse.

Occhi

Anche la scelta degli ombretti azzeccati può far risaltare la bellezza dei capelli rossi. Le tonalità più adatte, in questo caso, sono quelle legate al bronzo e al rame, il marrone neutro e il castano caldo dorato, il pesca, l’albicocca, il verde oliva o smeraldo, il viola e il prugna, lo champagne, il rosa antico e il malva. I colori più scuri possono essere utilizzati per sfumare e dare profondità allo sguardo, mentre quelli più chiari servono per illuminare gli angoli interni e la parte esterna dell’arcata sopraccigliare.

Sopracciglia

Le sopracciglia ben definite fanno la differenza. Se hai sopracciglia chiare o sottili, puoi riempirle leggermente con una matita o un gel per sopracciglia che abbia una tonalità di rosso o rame, sempre con un effetto finale naturale.

Labbra

Per un make-up raffinato e impeccabile è fondamentale anche trovare la giusta tonalità del rossetto. Per le persone con i capelli rossi spesso funzionano bene i lipstick nei toni del rosso, del pesca, del corallo e del rosa pesca. Se hai un sottotono caldo, potresti optare per tonalità più aranciate o terracotta. Stendi il prodotto con precisione, aiutandoti con un apposito pennellino. Per dare alle labbra una forma ben definita e fare in modo che il rossetto non sbavi, utilizza una matita per labbra dello stesso colore o leggermente più scura.

Approfondisci:

Fondotinta biologici, come riconoscere i migliori per la pelle e l’ambiente

Fondotinta biologici, come riconoscere i migliori per la pelle e l’ambiente