Foto: HBO
Foto: HBO

Roma, 22 gennaio 2021 - Evidentemente HBO non ha intenzione di risparmiarsi, se si tratta di sfruttare quella gallina dalle uova d'oro che è 'Il trono di spade': il magazine Variety ci informa che, oltre ad avere in canna la serie tv prequel 'House of the Dragon', ha anche deciso di produrre un adattamento del libro fantasy 'Il cavaliere dei sette regni', scritto da George R. R. Martin. Comprende tre novelle ambientate circa novant'anni prima degli avvenimenti narrati in 'Game of Thrones'. I protagonisti sono il cavaliere errante Sir Duncan l'Alto, detto Dunk, e il suo giovane scudiero Egg, soprannome di colui che diventerà re Aegon V della casa Targaryen.

Il cavaliere dei sette regni, la serie TV prequel

HBO non ha ancora rivelato i nomi che comporranno il team creativo della nuova serie TV, ma ha già fissato il debutto televisivo per il 2022 e ha ufficialmente parlato di puntate della durata di circa un'ora (quante non si sa). Questo significa che il progetto è considerato una priorità e che saranno messi in campo tutti gli strumenti necessari per agevolare una lavorazione rapida. Tenendo infatti conto della pandemia di Coronavirus, che rende più complesse e lunghe le riprese, bisogna che cast e troupe siano messi in campo il prima possibile, per iniziare a girare magari già in autunno.

'Il cavaliere dei sette regni' (titolo originale 'Tales of Dunk and Egg') è composto dalle novelle 'Il cavaliere errante', 'La spada giurata' e 'Il cavaliere misterioso': è chiaro che HBO punta a realizzare tre stagioni per raccontare le avventure di Dunk, autoproclamatosi cavaliere e poco meno che ventenne, e del suo scudiero Egg, che ha dieci anni e si rasa costantemente a zero i capelli, in modo che il loro colore biondo-argento non riveli i suoi natali nobili a potenziali nemici. George Martin racconta che diventerà un buon re e che sarà soprannominato l'Improbabile a causa delle scarse possibilità che aveva di salire al trono, essendo figlio quartogenito di un figlio quartogenito. Fra le altre cose che lo porteranno a regnare: la scelta del fratello maggiore di unirsi ai Guardiani della notte, diventando il vecchio Maestro Aemon che Jon Snow incontrerà nel 'Trono di Spade'.

Per ripassare: Maestro Aemon si rivela a Jon



Leggi anche:
- Il Trono di Spade, HBO ordina il prequel 'House of the Dragon'
- Dungeons & Dragons, la serie TV scritta dall'autore di 'John Wick'
- Bridgerton, Netflix conferma la stagione 2 e la trama