Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
31 mag 2022

In treno da Parigi a Berlino in sole sette ore

SNCF sta per lanciare un nuovo collegamento tra la capitale d’Oltralpe e quella tedesca. Il viaggio ad alta velocità durerebbe solo sette ore

31 mag 2022
Treni ad alta velocità
Treni ad alta velocità
Treni ad alta velocità
Treni ad alta velocità

Ci saranno sempre più treni ad alta velocità pronti a collegare le città del Vecchio Continente. Dopo il lancio dell’offerta di Trenitalia con i Frecciarossa tra Milano e Parigi, SNCF, le ferrovie francesi, hanno deciso di creare un collegamento diretto e veloce tra la loro capitale e Berlino. La decisione è stata presa osservando i tassi di occupazione dei treni – in continua crescita - che operano tra le più importanti città europee. La dimostrazione che sempre più viaggiatori preferiscono gli spostamenti su rotaie a quelli aerei.

Da Parigi a Berlino in sette ore
Il servizio ad alta velocità Parigi-Berlino inizierà con un treno tra le due capitali ogni giorno a partire dal dicembre 2023 e un nuovo servizio notturno verrà lanciato più avanti. L’annuncio dell’operatore ferroviario francese apre un nuovo orizzonte nella geografia dei viaggi all’interno del continente europeo.
Il nuovo collegamento, infatti, è solo l’ultimo di una lunga serie di inaugurazioni per le nuove tratte su rotaie che vengono operate ogni giorno in tutta Europa.

I collegamenti in treno tra le città europee
La domanda di viaggi ferroviari ad alta velocità non mostra segni di rallentamento in Europa e, anzi, sono sempre di più i viaggiatori che scelgono il treno come mezzo di trasporto anche per tratte lunghe.
Un successo sottolineato dai numeri dei collegamenti ad alta velocità Parigi-Milano e Parigi-Barcellona e di molte altre tratte operanti sul territorio europeo.
Sia SNCF che l'operatore ferroviario tedesco Deutsche Bahn, ad esempio, offrono già ora servizi ferroviari ad alta velocità tra Parigi e Francoforte, Stoccarda o Mannheim in Germania.
Anche un altro operatore europeo, il franco-belga Thalys, sta operando per iniziare presto i collegamenti da Londra ad alcune città tedesche.
Il servizio EuroNight dell'operatore svedese SJ che sarà lanciato a settembre, offrirà ai passeggeri numerose destinazioni di viaggio verso le principali destinazioni del Vecchio Continente, tra cui un servizio notturno dalla capitale svedese Stoccolma ad Amburgo in Germania con una sosta a Copenaghen lungo il tragitto. Da Amburgo si potrà proseguire poi verso Bruxelles, Parigi e Londra, collegando anche il Regno Unito alla rete ferroviaria europea.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?