29 mar 2022

I tour musicali italiani che ripartiranno da aprile 2022

Il 31 marzo 2022 finisce lo stato di emergenza e in Italia ripartono tour e grandi eventi. Ecco le nuove date degli spettacoli che erano stati rimandati nel 2020

Folla ai concerti all'aperto
Folla ai concerti all'aperto

Tra i settori economicamente più colpiti dalla pandemia c’è sicuramente quello dello spettacolo e in particolare della musica live. Se nei mesi scorsi è stato possibile riprendere con gli show in teatro, i grandi eventi dal vivo in palasport e stadi non sono ancora ripartiti a causa del perdurare dello stato di emergenza che non consente grandi assembramenti.
Il 31 marzo le restrizioni ancora vigenti in Italia cadranno e, per questa ragione, i tour e gli eventi di grossa portata che erano previsti già per il 2020 potranno ripartire, anche se a distanza di due anni. Diversi artisti hanno già reso noto il nuovo calendario degli appuntamenti live e per tutte le date riprogrammate resteranno validi i biglietti già acquistati in passato. Ecco quali artisti italiani torneranno a suonare dal vivo negli stadi e nei palasport nel 2022.

1. Brunori Sas – Brunori Sas Tour
Il cantautore cosentino ha pubblicato nel gennaio 2020 il suo album Cip! recentemente disco di platino. A due mesi dall’uscita del disco sarebbe dovuto partire il primo tour nei palasport dell’artista, che aveva già registrato alcuni sold-out. I concerti sono stati più volte posticipati – prima all’autunno 2020, poi all’autunno 2021 e infine ai primi mesi del 2022 – nella speranza che la situazione sanitaria migliorasse.
Il nuovo calendario prevede invece la partenza il 4 maggio 2022 al PalaPrometeo di Ancona, poi il 6 maggio sarà al Forum di Assago di Milano, l’8 maggio a Roma, il 18 maggio a Reggio Calabria, il 21 maggio a Napoli, il 22 maggio a Bari, il 24 maggio a Firenze, il 26 maggio a Jesolo, il 29 maggio a Casalecchio del Reno, per concludersi il 4 giugno a Torino, al Pala Alpitour.

2. Pinguini Tattici Nucleari – Dove eravamo rimasti Tour
Anche i Pinguini Tattici Nucleari sarebbero dovuti partire per il loro primo tour nei palazzetti tra febbraio e marzo del 2020, freschi della prima partecipazione al Festival di Sanremo e del successo della loro canzone “Ringo Starr” (terza classificata al Festival 2020). Il tour era inizialmente composto di sole nove date che sono state più volte posticipate (autunno 2020, inverno 2021, autunno 2021 e febbraio 2022). Nel programma attuale la data zero di Pordenone è stata cancellata ma gli altri concerti sono stati riprogrammati e si terranno il 16 giugno 2022 a Padova, il 17 giugno a Montichiari, il 19 giugno a Firenze, il 22 giugno a Roma, il 30 giugno a Bologna, il 27 giugno a Torino e il 4 e il 6 luglio a Milano. Al tour originario sono stati aggiunti nuovi appuntamenti che porteranno il gruppo in giro per l’Italia fino ad agosto inoltrato, per un totale di 25 date.

3. Zucchero – Arena 2020
Zucchero Fornaciari aveva annunciato nel 2019 una serie di 14 concerti all’Arena di Verona. Il “re del blues” italiano era infatti impegnato in un tour mondiale (anch’esso posticipato a causa della pandemia) e aveva previsto solo pochi concerti speciali in Italia, in quella che è considerata una delle location più suggestive del nostro Paese. Gli spettacoli – che si sarebbero dovuti tenere tra fine settembre e inizio ottobre 2020 – sono stati rimandati, inizialmente i mesi aprile e maggio 2021 e ora alla primavera del 2022. I giorni previsti per gli spettacoli sono 25, 26, 27, 29 e 30 aprile. E 1, 2, 4, 5, 6, 7, 8, 10 e 11 maggio.

4. Venditti & De Gregori – Stadio Olimpico
Antonello Venditti e Francesco De Gregori avevano previsto per il 5 settembre 2020 un concerto-evento allo Stadio Olimpico di Roma che li avrebbe visti esibirsi insieme. I cantautori romani hanno infatti inciso a due voci il brano “Canzone” del compianto Lucio Dalla e anche due pezzi rappresentativi dei loro reciproci repertori: “Ricordati di me” e “Generale”. Il concerto è stato inizialmente posticipato al 17 luglio 2021 e attualmente è previsto per il 18 giugno 2022. A quella prima data sono, inoltre, stati aggiunti altri appuntamenti che hanno portato alla creazione di un vero e proprio tour che i due artisti faranno insieme in piccole location all’aperto durante l’estate 2022.

5. Cesare Cremonini – Cremonini Stadi
Nel novembre del 2019 Cesare Cremonini ha pubblicato un best of: Cremonini 2C2C, per i suoi venti anni di carriera (6 brani inediti, 32 singoli di successo rimasterizzati e 18 demo in versione originale di canzoni celebri del repertorio del cantautore di Bologna). Il tour del 2020 negli stadi doveva quindi essere una celebrazione dei vent’anni trascorsi sul palco con otto grandi eventi. I concerti, inizialmente previsti per l’estate 2020, sono stati posticipati all’estate 2021 e poi a quella del 2022. Nel frattempo, il cantautore ha anche pubblicato l’album “La ragazza del futuro” e molto probabilmente questo cambierà anche la struttura del concerto: non più un viaggio a ritroso nel passato ma una grande festa con lo sguardo rivolto al futuro. Le nuove date previste sono: 9 giugno 2022 a Lignano Sabbiadoro, 13 giugno a Milano, 15 giugno a Torino, 18 giugno a Padova, 22 giugno a Firenze, 25 giugno a Bari, 28 giugno a Roma e 2 luglio a Imola.

6. Gianna Nannini – Tour 2020
Il 30 maggio 2020 Gianna Nannini avrebbe dovuto esibirsi in un concerto-evento allo stadio Artemio Franchi di Firenze, la sua città. A questo singolo appuntamento erano state successivamente aggiunte nuove date che a novembre dello stesso anno avrebbero portato l’artista nei palasport. Tutti i concerti sono stati rinviati prima al 2021 (maggio per lo stadio e novembre per i palazzetti) e ora al 2022. L’evento all’Artemio Franchi è stato programmato per il 28 maggio 2022. Gli spettacoli nei palasport, invece, seguiranno il seguente calendario: il 3 aprile a Roma, il 14 aprile a Padova, l’8 e il 9 maggio a Torino, il 10 maggio a Bologna, il 13 e il 14 maggio a Milano (con cambio di location, dal forum di Assago al Teatro degli Arcimboldi), il 16 maggio a Napoli, il 18 maggio a Bari, il 20 maggio a Catania. Le ultime tre date scalano invece all’autunno 2022: il 22 novembre a Trieste, il 25 novembre a Brescia e il 26 novembre a Mantova.

7. Vasco Rossi – Tour 2020
Vasco Rossi avrebbe dovuto esibirsi nell’estate del 2020 in quattro concerti speciali a Roma, Firenze, Milano e Imola. Le date erano poi state posticipate a giugno 2021. Attualmente gli spettacoli del Vasco nazionale sono stati riprogrammati e sono previsti per il 24 maggio a Milano, il 28 maggio a Imola, il 3 giugno a Firenze, e l’11 giugno Roma. Al mini-tour iniziale sono state, aggiunte anche nuove date: gli spettacoli partiranno infatti il 20 maggio dalla Trentino music arena di Trento (con soundcheck il 19 maggio riservato ai soli iscritti del fan club) e in più ci saranno concerti a Napoli, Messina, Bari e Torino e una seconda data a Roma, con le date ancora da stabilire.

8. Ligabue – Campovolo, 30 anni in un giorno
Per festeggiare i suoi trent’anni di carriera, Luciano Ligabue aveva previsto un grande evento programmato per il 12 settembre 2020 alla RCF Arena di Campovolo. Inizialmente riprogrammato per il 19 giugno 2021, lo spettacolo è ora in calendario per il prossimo 4 giugno 2022. Attualmente il concerto di Campovolo, luogo molto caro al rocker di Correggio, è stato rinominato “30 anni in un nuovo giorno” e – oltre a celebrare i 30 anni di carriera di Ligabue – sarà anche l’occasione per eseguire per la prima volta dal vivo i brani di “7”, album uscito a dicembre 2020.

9. Varie artiste – Una, nessuna, centomila
La RCF arena di Campovolo è anche la location che ospiterà il concerto di beneficienza “Una nessuna, centomila” che porterà sul palco Alessandra Amoroso, Giorgia, Fiorella Mannoia, Laura Pausini, Gianna Nannini, Elisa ed Emma e avrà il compito di raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza per la tutela delle donne. L’evento era inizialmente previsto per il 19 settembre 2020, è stato poi posticipato al 26 giugno 2021 ed è ora riprogrammato per l’11 giugno 2022.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?