A cinquanta anni dall’esordio del prototipo, che ha segnato il design della Casa, torna Lamborghini Countach. Solo 112 esemplari per questa supercar ibrida, che ripropone lo stile a cuneo, abbinato alla tecnologia più avanzata. Ovvero motore V12 Longitudinale Posteriore (LP) di 6.5 litri, tecnologia ibrida (I) sviluppata per la hypercar Sián. Il dodici cilindri abbinato alla trazione integrale permanente della LPI 800-4 eroga una potenza di 780 cavalli, combinata ai 34 cavalli del motore elettrico da 48 volt montato direttamente sul cambio, per un totale di 814 cavalli.

f.f.