15 apr 2022

Togli un posto a tavola Guidi lascia il musical dei record

"Dopo tanti anni e tanto successo è giusto abbandonare", assicura il figlio di Dorelli

Il 17 aprile, giorno di Pasqua, Gianluca Guidi festeggia la recita numero 500 nel ruolo di “Don Silvestro” protagonista assoluto della mitica commedia musicale Aggiungi un posto a tavola di Garinei e Giovannini musicata da Armando Trovajoli. La commedia è in scena in questi giorni al Teatro Brancaccio di Roma. Dopo questa edizione, Guidi lascerà il ruolo "perché – come ha spiegato l’attore 55enne figlio di Johnny Dorelli e Lauretta Masiero – è giusto smettere dopo tempo e tanto successo, va bene cosi. Abbiamo registrato il tutto esaurito in tante città. Siamo andati benissimo. Questa commedia musicale piace ancora tanto".

Scritta tra il 1973 e il 1974 da Garinei e Giovannini con Iaia Fiastri, la commedia debuttò al teatro Sistina di Roma l’8 dicembre 1974 e restò in scena – solo la prima volta – per ben 6 mesi: protagonisti erano il padre di Gianluca Guidi, Dorelli, con Bice Valori, Paolo Panelli, Daniela Goggi. Dorelli l’ha poi ripresa nel ’77 e nel ’90.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?