Una scena di 'Tidelands' – Foto: Jasin Boland/Netflix
Una scena di 'Tidelands' – Foto: Jasin Boland/Netflix
Come insegnano molte storie, a partire da quella raccontata da Omero nella 'Odissea', bisogna guardarsi dal canto delle sirene: un avvertimento che torna valido anche con 'Tidelands'. Si tratta della prima serie TV australiana di Netflix, che verrà pubblicata venerdì 14 dicembre.

TIDELANDS, LA SERIE TV

La trama è ambientata a Orphelin Bay, un paese fittizio di pescatori nel quale un'omertà che abbraccia più generazioni ha contribuito a nascondere vicende di omicidi, droga e sirene. L'equilibrio viene rotto quando la giovane Cal McTeer torna a casa dopo avere trascorso alcuni anni lontano e aver passato anche del tempo in galera.

Sarà lei a indagare su una misteriosa morte recente e a scoperchiare tutti i misteri e gli intrighi che ruotano attorno ad alcuni abitanti del luogo, chiamati Tidelanders: gente che per metà è umana e per metà pesce e che sa essere piuttosto pericolosa, all'occorrenza.

IL TRAILER SOTTOTITOLATO IN ITALIANO


TIDELANDS: IL CAST
La protagonista ha il volto di Charlotte Best, che abbiamo visto ad esempio nella serie TV 'Home and Away'. Accanto a lei troviamo il poliziotto interpretato da Mattias Inwood ('The Shannara Chronicles'), la sirena bionda Elsa Pataky ('Fast And Furious', i film dal sesto all'ottavo), il bellone Marco Pigossi ('O nome da Morte') e poi anche Madeleine Madden ('Around the Block'), Aaron Jakubenko ('Sparatecus: Blood and Sand'), Peter O'Brien ('Queer ad Folk') e Dustin Clare ('Pacific Rim: la rivolta').

TIDELANDS: LA TROUPE
'Tidelands' è creato e scritto da Stephen M. Irwin e Leigh McGrath, conosciuti nel giro per aver ideato e sceneggiato le serie TV 'Arrow' e 'Secrets and Lies'. Il regista di tutti gli episodi è il neozelandese Toa Fraser, che si è fatto le ossa dirigendo alcune puntate di 'Penny Dreadful', 'Into the Badlands', 'The Shannara Chronicles' e 'Daredevil'.

COME VEDERE TIDELANDS
La prima stagione di 'Tidelands' è composta da otto episodi della durata di circa 50 minuti l'uno e che Netflix suggerisce siano guardati dai maggiori di quattordici anni. A parte l'età, per poterli vedere è necessario essere abbonati al servizio di streaming e attendere il 14 dicembre, quando tutte le puntate saranno pubblicate nel catalogo di Netflix.

Leggi anche:
- Stranger Things 3: il trailer che dice nulla, ma fa impazzire i fan
- Triple Frontier, il film Netflix: come rapinare i narcos
- L'angelo del male, il film: e se Superman fosse cattivo?