'The Wilds' (ABC Signature/Amazon Studios)
'The Wilds' (ABC Signature/Amazon Studios)

Cosa succede se un gruppo di ragazze adolescenti precipita su un'isola deserta? La nuova serie TV di Amazon Prime Video, intitolata 'The Wilds', cercherà di rispondere alla domanda grazie a un cast di giovani attrici. Esce in streaming venerdì 11 dicembre, purtroppo portandosi dietro recensioni poco convinte da parte della critica, anche se non mancano ragioni di interesse.
 

The Wilds, tutto sulla serie TV

La trama racconta di un gruppo di giovani a bordo di un aereo privato in volo verso le Hawaii: si stanno recando in un resort dedicato alla terapia di traumi psicologici, ma qualcosa va storto e l'aereo precipita su un'isola deserta, costringendo le ragazze a superare le differenze sociali che le caratterizzano e a lottare per la propria sopravvivenza, lontano dalla civiltà e apparentemente senza possibilità di essere soccorse. Con un problema aggiuntivo: l'incidente non è stato casuale.

'The Wilds' è creato da Sarah Streicher, sceneggiatrice che ha fatto parte del gruppo di scrittura dietro la serie TV 'Daredevil' e che qui affronta la sua prima prova importante. Il suo show viene presentato nei comunicati stampa ufficiali come "un dramma adolescenziale angoscioso e in parti uguali un'avventura survivalista". Nel cast spiccano, fra le altre, Rachel Griffiths, Sophia Ali, Shannon Berry, Jenna Clause, Mia Healey e Reign Edwards.
 


Il trailer doppiato in italiano

 

 

Le recensioni e come guardare la serie TV

In media la critica non si è detta particolarmente soddisfatta, soprattutto perché 'The Wilds' richiama alla memoria 'Il signore delle mosche' e 'Lost', solo che declina quei medesimi spunti narrativi in modo piuttosto scontato e poco ispirato. Con il rischio, dunque, di risultare molto prevedibile nel suo sviluppo.
C'è chi però ha fatto un'osservazione che, pur non modificando un giudizio complessivo poco convinto, è interessante: scrivendo per il magazine Think, Noah Berlatsky nota che 'Il signore delle mosche' racconta "come giovani ragazzi si trasformano in bestie se le regole di funzionamento della società vengono loro sottratte: i valori dell'Occidente, insomma, evitano che i giovani uomini dell'Occidente diventino dei barbari, o quantomeno tentano di impedirlo. Per contro 'The Wild' mette in scena una storia più complessa e ambivalente e afferma che la cosiddetta civiltà rappresenta un pericolo per le adolescenti, che possono invece guadagnare dall'amicizia a della solidarietà femminile".
La prima stagione di 'The Wilds' è composta da dieci episodi, che escono su Amazon Prime Video l'11 dicembre, lasciando ad abbonate e abbonati la facoltà di scegliere quando e come vederli.

Leggi anche:
- Wolfwalkers: lo straordinario film d'animazione esce su Apple TV+
- Alice in Borderland: la serie TV (violenta) di Netflix. Trailer
- Cosa sta succedendo fra Christopher Nolan e Warner Bros