Foto: PolyGram Entertainment/Verve Label Group/Killer Films/Motto Pictures
Foto: PolyGram Entertainment/Verve Label Group/Killer Films/Motto Pictures

Durante gli anni più ricchi, dal punto di vista musicale, la rock band The Velvet Underground non conobbe grosso successo commerciale, ma oggi è considerata una delle realtà più importanti e influenti nella storia della musical sperimentale, alternativa e d'avanguardia. Il documentario 'The Velvet Underground' ne ricostruisce la vicenda artistica riportando su schermo i volti di Lou Reed, John Cale, Sterling Morrison, Maureen Tucker, Nico e Andy Warhol. È stato scritto e diretto da un pezzo grosso come Todd Haynes e recensito con entusiasmo dalla critica. Esce in streaming su Apple TV+ venerdì 15 ottobre.


The Velvet Underground, tutto sul film documentario

'The Velvet Underground' si vanta di essere il primo film di livello a raccontare la storia della band nata a New York nel 1964, entrata nel giro dell'artista Andy Warhol (che nel 1966 ne divenne manager) e che fu l'anima musicale del collettivo artistico di Warhol, la Factory. Sonorità inedite, per il panorama musicale di allora, insieme a testi spesso incentrati su soggetti provocatori e nichilistici, non agevolarono il successo presso il grande pubblico. Però piantarono salde radici per un futuro di assoluto primo piano all'interno della storia della musica rock.

Il documentario disegna un affresco della realtà sociale, artistica e musicale della New York di quegli anni, utilizzando una quantità di immagini di repertorio e numerose interviste realizzate ad hoc, anche ai due membri fondatori ancora in vita dei Velvet Underground (John Cale e Maureen Tucker). A gestire l'intera operazione troviamo il regista e sceneggiatore Todd Haynes, apprezzato autore di film come 'Velvet Goldmine' (premio della giuria al Festival di Cannes 2008, sul glam rock e con personaggi molto ispirati a David Bowie, Iggy Pop e Lou Reed), 'Io non sono qui' (biografia non lineare di Bob Dylan, vincitore del Premio della giuria al Festival di Venezia 2007), 'Carol' (candidato alla Palma d'Oro) e 'Lontano dal paradiso', un titolo, quest'ultimo, che gli ha procurato la nomination all'Oscar per la migliore sceneggiatura originale.

Il trailer



Le recensioni e come guardare il film documentario

In linea di massima la critica ha scritto recensioni entusiaste, tanto che la media voto su Metacritic è un eccellente 88/100. Hanno convinto in modo particolare il rigore della ricostruzione storica e l'efficacia degli accorgimenti formali messi in campo da Todd Haynes, dall'uso dello split-screen al montaggio sperimentale.
'The Velvet Underground' dura 110 minuti e per vederlo bisogna essere abbonati al servizio streaming di Apple TV+: la pubblicazione nel catalogo online è prevista per il 15 ottobre.