Foto: Warner Bros.
Foto: Warner Bros.

La loro missione è ad alto rischio di morte, ma a conti fatti il decesso è un'opzione accettabile, quanto meno per chi li ha messi insieme: parliamo dei super criminali che compongono la famigerata Task Force X e che sono i protagonisti di 'The Suicide Squad - Missione suicida'. Si tratta del decimo film dell'universo cinematografico degli eroi a fumetti di casa DC. È diretto da James Gunn e interpretato da un manipolo di volti famosi, su tutti Margot Robbie, Idris Elba e John Cena. Esce nei cinema italiani giovedì 5 agosto, ma già da lunedì 2 sarà disponibile in anteprima presso alcune sale selezionate.


'The Suicide Squad - Missione suicida', tutto sul film

La trama parte dall'idea di reclutare super criminali incarcerati e utilizzarli per missioni segrete particolarmente pericolose: se alcuni di loro moriranno poco male, se cercheranno di scappare un esplosivo alla base del cranio farà esplodere loro la testa, ma se avranno successo li attende un sostanzioso sconto di pena. Così ecco alcuni dei delinquenti più pericolosi al mondo uniti per recarsi su un'isola sudamericana, dove assaltare un'ex prigione nazista convertita a carcere per dissidenti politici e laboratorio per esperimenti scientifici poco etici. I nostri antieroi dovranno pure affrontare una gigantesca stella marina aliena.

Basato sui fumetti scritti da John Ostrander, il film 'The Suicide Squad - Missione suicida' è stato scritto e diretto da James Gunn, cioè colui che aveva trasformato 'Guardiani della galassia', una delle scommesse più azzardate di casa Marvel, in un enorme successo di pubblico e critica. Sotto la sua attenta regia si è mosso un gruppo di personaggi composto fra gli altri da Harley Quinn (interpretata da Margot Robbie), Amanda Waller (Viola Davis), Rick Flag (Joel Kinnaman), Captain Boomerang (Jai Courtney), Bloodsport ( Idris Elba), Peacemaker ( John Cena), T.D.K. (Nathan Fillion). Nel cast anche i volti di Peter Capaldi, Pete Davidson, Daniela Melchior e Alice Braga, oltre alle voci di Sylvester Stallone e Sean Gunn (che doppiano i personaggi di King Shark e Donnola).

Il trailer

Per guardare il trailer bisogna accedere a YouTube e dimostrare di avere l'età giusta per la visione.



Le recensioni, il parere della critica

La critica è stata generosa con 'The Suicide Squad - Missione suicida', tanto da generare una media voto, su Metacritic, di 77/100. In generale, le ragioni del successo sono da rintracciare nella capacità dimostrata da James Gunn nell'affiancare ironia e comicità con ultraviolenza e irriverenza. Un mix che rende la visione inadatta ai più piccoli, ma che fa onore alla fonte originaria, un fumetto pulp e anarcoide.