Dettaglio del poster - Foto: Amazon Prime Video
Dettaglio del poster - Foto: Amazon Prime Video

Venerdì 30 luglio esce in streaming su Amazon Prime Video 'The Grand Tour presenta: Lochdown', il nuovo speciale TV dedicato alla più recente avventura automobilistica del dinamico trio composto da Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond. Questa volta la pandemia di Coronavirus li ha costretti all'interno della Gran Bretagna e così hanno deciso di portare le loro auto in Scozia: da qui il gioco di parole del titolo, che sostituisce lockdown con lochdown (dove loch significa lago, sostantivo che precede tutti i nomi dei laghi scozzesi: Loch Lomond, Loch Awe, Loch Ness e via elencando).

The Grand Tour presenta: Lochdown, tutto sulla puntata speciale

Urge un rapido ripasso: la serie TV 'The Grand Tour' nasce nel 2016 dalla mente di Clarkson, Hammond, May e Andy Wilman. I quattro avevano creato per conto di BBC lo show 'Top Gear', poi, alla scadenza del contratto, non avevano trovato un nuovo accordo e così Amazon aveva proposto loro di realizzare una nuova serie, sempre a base di motori e umorismo, ma pensata per lo streaming. Detto fatto, ecco le prime tre stagioni, che seguivano un format non troppo dissimile da quello visto su BBC. Con la stagione 4 viene inaugurato un cambio di rotta: non più episodi brevi bensì speciali lunghi, che durano una novantina di minuti l'uno e sono molto ambiziosi in termini di investimenti produttivi.

La prima puntata del nuovo ciclo esce a dicembre 2019 e porta i nostri tre eroi sul delta del fiume Mekong, per la prima volta alle prese con delle imbarcazioni. L'anno successivo tornano a guidare automobili attraversando il Madagascar. Ora li troviamo sulle strade di campagna della Scozia, fra gli stretti vicoli di Edimburgo e su un ponte artificiale costruito ad hoc. Per l'occasione Clarkson, May e Hammond si sono messi alla guida di tre auto statunitensi degli anni Settanta: una Cadillac Coupe De Ville (come quella guidata da Elvis Presley), una Lincoln Continental (come Jock Ewing nella serie TV 'Dallas') e una Buick Riviera (come quella guidata da Clint Eastwood). Il consueto mix di umorismo e passione per i motori ha fatto il resto.
 


Il trailer doppiato in italiano