Benedict Cumberbatch in 'Sherlock'
Benedict Cumberbatch in 'Sherlock'

Amazon Studios ha deciso di dare il via libera a una serie TV thriller e inquietante intitolata 'The Devil's Hour': sarà scritta da Tom Moran e co-prodotta da Hartswood Films, vale a dire la casa di produzione che ci ha regalato show come 'Sherlock' (con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman) e 'Dracula' (interpretato da Claes Bang e Dolly Wells). Le riprese inizieranno nel tardo 2021, con uscita in streaming su Prime Video in data ancora da ufficializzare.

The Devil's Hour, la serie TV

La trama ruota attorno a una donna di nome Lucy Chambers che si sveglia ogni notte esattamente alle 3:33, cioè nel bel mezzo della cosiddetta ora del diavolo, che va dalle tre alle quattro. Il bambino della donna è introverso e privo di emozioni apparenti, sua madre parla a sedie vuote e in casa si odono echi di una vita che non è la sua. Per anni Lucy ha eluso domande e risposte sulla situazione, ma a un certo punto il suo nome viene inspiegabilmente collegato a una serie di brutali omicidi e dunque arriva il momento di fare luce sulle tante ombre (e tenebre) che la circondano.

'The Devil's Hour' è stata creata e scritta da Tom Moran, che ha all'attivo solo un paio di episodi del dramma fantascientifico 'The Feed' (2019), ma che è considerato da molti uno dei nomi emergenti da tenere d'occhio: proprio questo suo nuovo show potrebbe rappresentare la consacrazione. Ad aiutarlo nella sfida di rivelarsi all'altezza delle aspettative ci sono i produttori Steven Moffat e Sue Vertue, le menti creative dietro i già citati 'Sherlock' e 'Dracula', e il regista Johnny Allan, che vedremo esordire il 26 marzo 2021, grazie alla serie TV 'Gli irregolari di Baker Street' (in streaming su Netflix).

Georgia Brown, direttrice della sezione European Originals all'interno di Amazon Studios, ha commentato la notizia dicendo che 'The Devil's Hour' è "una storia avvincente che nasce da una nuova ed entusiasmante voce, con un team di lavoro da sogno dietro e davanti alla cinepresa". L'accenno a chi sta davanti alla camera lascia intendere che ci sia già un'idea del cast, ma al momento su questo aspetto regna il massimo riserbo.

Leggi anche:
- Dracula, la serie TV di Netflix
- Dracula, Chloé Zhao dirige un film western e di fantascienza
- Black Spartacus, la storia del rivoluzionario di Haiti diventa una serie TV