Gillian Anderson in 'Sex Education' – Foto: Netflix
Gillian Anderson in 'Sex Education' – Foto: Netflix
L'ex primo ministro di Gran Bretagna Margaret Thatcher avrà il volto dell'attrice Gillian Anderson nella quarta stagione della serie TV 'The Crown': dovremo attendere fino al 2020, perché ancora dev'essere trasmessa la stagione 3, ma poi potremo vedere come la storica protagonista di 'X-Files' (ma anche del recente 'Sex Education', su Netflix) indosserà i panni della Lady di ferro.

THE CROWN 4: GILLIAN ANDERSON SARÀ MARGARET THATCHER
La serie TV 'The Crown' racconta la storia della corona britannica e in particolare quella della regina Elisabetta II, dall'inizio del proprio regno ai giorni nostri. Il progetto è ambizioso: coprire circa un decennio ogni stagione, cambiando le attrici e gli attori in corso d'opera allo scopo di rispettare l'invecchiamento dei protagonisti. Per esempio, nelle prime due stagioni la regina ha avuto il volto di Claire Foy, mentre nella terza avrà quello di Olivia Colman, così come il principe Filippo è stato Matt Smith e ora sarà Tobias Menzies.

In tutto questo, probabilmente anche Margaret Thatcher sarà interpretata da una seconda attrice, dopo Gillian Anderson, considerato che è stata sulla scena politica britannica per decenni, ricoprendo il ruolo di primo ministro dal 1979 al 1990. È però vero che il grosso del lavoro dovrebbe essere affidato alla Anderson.

THE CROWN, STAGIONE 4

Stando ai piani del creatore di 'The Crown', Peter Morgan, la quarta stagione dovrebbe essere ambientata nel periodo che va dal 1977 alla fine degli anni Ottanta, coprendo dunque l'incarico della Lady di ferro alla guida della Gran Bretagna e introducendo anche il personaggio di Lady Diana.

La stagione 4 arriverà probabilmente su Netflix a fine del 2020: mancano ancora dettagli precisi sul mese della pubblicazione in streaming, ma l'uscita delle prime due (novembre 2016 e dicembre 2017) lascia intendere che la cadenza resterà inalterata, con la terza stagione online negli ultimi mesi del 2019 e la quarta un anno più tardi.

Tra l'altro, la stagione 3 coprirà il periodo dal 1963 al 1976 e comprenderà, fra le altre cose, l'esplosione dei Beatles e la vittoria dell'Inghilterra nella coppa del mondo di calcio del 1966. Assisteremo anche all'ingresso in scena di Camilla Parker-Bowles, attuale moglie del principe Carlo.

Leggi anche:
- Perché metà Inghilterra non vuole che il principe Carlo diventi re
- Sex Education, la serie TV di Netflix su sesso e adolescenti
- Le serie TV più attese del 2019