Poppy Delevingne e Alex Pettyfer
Poppy Delevingne e Alex Pettyfer

Nel corso del Festival di Cannes non si proiettano solamente film, vengono anche siglati accordi in vista di futuri lungometraggi e così è successo che l'attrice e modella Poppy Delevingne ('Riviera') è stata scritturata per affiancare l'attore e modello Alex Pettyfer ('Magic Mike') in 'The Chelsea Cowboy'. Il film, prodotto da Idris Elba, racconta la storia vera del londinese John Bindon (1943-1993), personaggio controverso che fu attore, guardia del corpo, criminale e playboy parecchio maschilista: leggenda vuole che abbia avuto una relazione anche con la principessa Margaret, sorella della regina Elisabetta II.

The Chelsea Cowboy, il film su John Bindon

Quella di John Bindon, che su grande schermo avrà il volto di Alex Pettyfer, è una perfetta "storia da film": membro della classe popolare, da giovane si mise spesso nei guai prendendo parte a risse ed esagerando con il bere. Un giorno, mentre era in un pub, fu notato dal regista Ken Loach che gli propose di recitare nel film 'Poor Cow' (1967). Iniziò così una carriera d'attore che lo portò ad esempio a comparire accanto a Mick Jagger nel film 'Sadismo' (1970), a interpretare un boss mafioso in 'Carter' (1971) e poi a entrare nel cast di titoli come 'Niente sesso, siamo inglesi' (1973), 'Barry Lyndon' (1975) e 'Quadrophenia' (1979).

Complice il mondo del cinema iniziò a frequentare classi sociali superiori alla sua, facendo cadere nella propria rete alcune donne di alto profilo: una di esse fu l'aristocratica Lady Victoria Hodge (Poppy Delevingne), modella e attrice che fu determinante per aprirgli le porte della nobiltà e del jet set. Nonostante l'ascesa sociale, Bindon continuò a mantenere vivi i propri legami con il sottobosco criminale metropolitano: fu sospettato di gestire un racket ai danni dei pub di West London e fu accusato dell'omicidio del gangster Johnny Drake (fu assolto per autodifesa). Nella seconda metà degli anni Settanta lavorò anche come guardia del corpo di attori e musicisti: il suo ingaggio più celebre fu per il tour statunitense dei Led Zeppelin, ma fu licenziato per avere attaccato rissa nel backstage.

Il film 'The Chelsea Cowboy' è stato scritto da Leon Butler ('100 Streets') e sarà diretto da Ben Cookson ('Waiting for Anya'), con inizio delle riprese fissato per settembre 2021 e data di uscita nelle sale ancora da ufficializzare.