Foto: Doane Gregory/Twentieth Century Fox
Foto: Doane Gregory/Twentieth Century Fox
All'interno del genere delle storie agrodolci ed edificanti, un posto particolare occupano quei film che hanno per protagonista un cane: dopo 'Qua la zampa!' (2017) e 'A Dog's Journey' (2019), sta per arrivare su grande schermo 'The Art Of Racing In The Rain' ('L'arte di correre sotto la pioggia'), con protagonisti Milo Ventimiglia, Amanda Seyfried e appunto un cagnolino che diventa cagnolone affiancando il proprio padrone nel corso degli anni.

THE ART OF RACING IN THE RAIN, IL FILM

'The Art Of Racing In The Rain' è l'adattamento dell'omonimo romanzo scritto da Garth Stein e pubblicato in Italia nel 2009 con il titolo 'L'arte di correre sotto la pioggia'.

La sceneggiatura è stata scritta da Mark Bomback, autore in precedenza di cose come il remake di 'Total Recall', il nuovo 'Il pianeta delle scimmie' e 'Wolverine - L'immortale'

La regia è stata invece curata da Simon Curtis, che tra le altre cose ha in curriculum i film 'Marilyn', 'Woman in Gold' e 'Vi presento Christopher Robin'.

LA TRAMA
La storia è narrata dal punto di vista di un cane di nome Enzo, che viene adottato quando è cucciolo da un giovane pilota di automobili da corsa e che affianca il proprio padrone nel corso di alcuni momenti cruciali, come ad esempio l'incontro con l'amore e la nascita della figlia.

Nel frattempo aiuterà i propri padroni umani a comprendere il vero significato della vita e ad affrontare le avversità che incontreranno. Va da sé che tali insegnamenti sono indirettamente rivolti anche a noi spettatori.

IL TRAILER IN INGLESE
La voce originale del cane Enzo è quella dell'attore Kevin Costner, ancora non sappiamo chi lo doppierà in italiano.



QUANDO VEDREMO IL FILM IN ITALIA?
Dopo l'esordio spagnolo, avvenuto il 3 maggio, 'The Art Of Racing In The Rain' inizierà la sua avventura nelle sale cinematografiche di mezzo mondo a partire da agosto e settembre del 2019: ancora non sappiamo quando arriverà in Italia e non è facile fare ipotesi, perché la distribuzione europea è spalmata tra fine settembre e fine novembre, dunque potrebbe cadere in una qualunque di quelle settimane.

Leggi anche:
- Catch-22, la bella serie TV di Sky con George Clooney
- Finito trono di spade c'è Westworld 3, primi trailer
- Games of Thrones 8: nel finale l'errore della bottiglia d'acqua