Il cast di Temptation Island Vip 2019 (Mediaset)
Il cast di Temptation Island Vip 2019 (Mediaset)

Roma, 8 ottobre 2019 – A Temptation Island Vip 2019 Pago e Serena fanno il botto… di ascolti. Ma è la fuga di Alex Belli ad infiammare il web. Il reality condotto da Alessia Marcuzzi appassiona sempre più telespettatori tanto che la quinta puntata – in onda lunedì 7 ottobre – ha tenuto incollati davanti al piccolo schermo 3.256.000 italiani con il 20.3% di share (record stagionale), toccando picchi del 36.95% di share e 4.317.000 di spettatori.

Il viaggio nei sentimenti è quasi giunto al termine e sull’isola delle tentazioni sono rimaste solo tre coppie: Pago e Serena Enardu, Gabriele Franco e Silvia Tirado e Alex Belli e Delia Duran. Ed è proprio la precaria situazione del cantante e dell’ex tronista sarda a tenere banco. Fin da subito i due, fidanzati da quasi sette anni, hanno affrontato il percorso in maniera completamente diversa: lui cercando di analizzare gli sbagli commessi, lei cercando la felicità con il tentatore Alessandro. Le clip visionate dal cantante sono così tante che alla fine si sdraia sulla panca per vedere come va a finire ‘Laguna Blu’, ovvero il film di Serena che "gioca alla sirenetta con il tentatore nell’acqua" scrivono i fan su Twitter.

E dopo 21 giorni, quando i fidanzati si ritrovano davanti al falò di confronto finale, fanno scintille: Pacifico Settembre è diventato “Ottobre incazz…o” come twittano i fan. È tutto un rinfacciarsi situazioni e mancanze a partire dai problemi economici. E forse è proprio qui che milioni di telespettatori si sono rivisti in Pago e Serena: una coppia che per anni non si è parlata e che alla fine si è ‘vomitata’ tutte le piccole miserie quotidiane. Ma tra i due ancora non è finita: l’ultima parola si consocerà lunedì 14 ottobre, durante la sesta puntata. E sul web c’è chi scommette che dal confronto possa nascere un nuovo inizio.

Durante la quinta puntata del reality, i social sono impazziti per le reazioni incontrollate di Alex Belli, “l’iper geloso possessivo” (così come si definisce lo stesso attore). La fidanzata Delia è nella mani del tentatore Riccardo e ‘Mister Centovetrine’, al falò, guarda le immagini scuotendo la testa e provando a stemperare la tensione con battute, cercando di mettere in cattiva luce il single. Ma con il passare dei minuti e con le immagini che sono sempre più 'forti' Belli perde il controllo. A un certo punto lancia nella sabbia il tablet e scappa gridando: “Delia, Delia…”. Ma viene subito fermato dalla sicurezza. Chi si aspettava un’altra memorabile fuga con tanto di inseguimento da film americano volando sulle note di ‘Como yo te amo’ di Raphael (quella di Ciro Petrone) rimane deluso. E anche lo stesso ‘fuggiasco’ Ciro, con una storia di Instagram lancia ironicamente la sfida a Belli: “Alex hai tutta la mia stima, come attore però…”. E, in napoletano stretto, aggiunge: “A quanto vedo correre non è cosa tua fratello. Se vuoi qualche lezione vieni a Napoli e ti facci vedere come si corre!”.