Organizzare un viaggio con i bambini non è facile
Organizzare un viaggio con i bambini non è facile
Già gestire la vita quotidiana tra figli, lavoro e impegni di casa è un tetris: trovare il tempo per organizzare un viaggio su misura per tutta la famiglia può diventare un'impresa. Viene in soccorso alle mamme e ai papà un sito fresco di lancio, Lijoma, specializzato proprio nei consigli per le vacanze con bambini al seguito.

CONSIGLI DI VIAGGIO PER LE FAMIGLIE
Lijoma è la nuova iniziativa di Keith Drew, giornalista, autore di guide ed ex caporedattore delle celebri Rough Guides, uno che si è fatto una solida esperienza sul campo. Si propone come un punto di riferimento per i genitori che non hanno modo di assemblare il viaggio raccogliendo informazioni dalla miriade di siti specializzati e libri in circolazione.

Su Lijoma si trovano delle vere e proprie mini-guide con itinerari dettagliati e corredati di cartine e indicazioni pratiche, dalle cose da fare a dove dormire, già confezionati ad hoc per regalare ai più piccoli una vacanza adatta a loro (e risparmiare stress ai grandi). Dal sito si possono anche effettuare direttamente le prenotazioni. Basta scegliere la meta, scaricare il file in pdf da stampare o portarsi dietro sullo smartphone, e voilà, il viaggio è fatto.

LE DESTINAZIONI
Essendo il sito di inaugurazione recente, l'offerta di itinerari è ancora limitata, ma già variegata e interessante; l'unica lingua disponibile è l'inglese. La categoria dei viaggi lunghi (dagli otto giorni alle due settimane) comprende Croazia, Islanda, Marocco,Thailandia e Scozia, con Sri Lanka in arrivo prossimamente; ogni guida in pdf costa 7,99 sterline, circa 9 euro. Fra i viaggi brevi da un weekend, invece, per ora ci sono Copenaghen e Fez, a 4,99 sterline (poco più di 5 euro).


Leggi anche:
- Ecco come fare a tenere tranquilli i bambini in aereo
- Sei regole per organizzare la valigia in un viaggio con i bambini
- 3 consigli per stimolare la creatività nei bambini