Preservativi che cambiano colore con le malattie (da youtube)
Preservativi che cambiano colore con le malattie (da youtube)

Londra, 24 giugno 2015  - Arriva 'S.T.EYE', il preservativo 'intelligente'.  Grazie alla superficie ricoperta da uno strato di molecole, quando incontra determinati batteri diventa fluorescente, segnalando alcune malattie sessualmente trasmissibili come la sifilide o la clamidia. 

Se il preservativo diventa verde si è a contatto con la clamidia, giallo con l’herpes, viola per il papillomavirus e blu per la sifilide. 

L'idea è venuta proprio da un gruppo di adolescenti, i più esposti a questo tipo di contagi. A metterlo a punto è stato un gruppo di studenti britannici della 'Isaac Newton Academy di Ilford' nell'Essex (Uk). Il gruppo grazie all'invenzione ha vinto il 'Teen Tech Award' per la migliore innovazione nel campo della salute, con un premio di 1.000 sterline e la possibilità di visitare Buckingham Palace.

"Abbiamo ideato il 'S.T.EYE' per migliorare il futuro della prossima generazione" ha spiegato a The Telegraph Daanyaal Ali, 14 anni, co-inventore: "Volevamo creare qualcosa che potesse rilevare le malattie sessualmente trasmesse in modo che le persone possano agire immediatamente e verificare con altri test l'infezione, ma è anche un modo per prevenire interventi invasivi da parte dei medici" ha aggiunto.