Milano, 12 settembre 2018 - Roma è una città ricca di musei e gallerie d’arte: ne trovate praticamente dietro ogni angolo. Il che vuol dire avere sempre tantissime mostre ed esposizioni da andare a vedere, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Fra le mostre a Roma in questo settembre 2018, da non perdere la grande retrospettiva che il Museo di Roma dedica al Canaletto. Ma attenzione: la mostra è agli sgoccioli, chiuderà i battenti il 23 settembre, per cui affrettatevi.

Fino al 4 novembre, il Museo di Roma in Trastevere ospita una mostra in onore di David Rubinger, a un anno dalla sua scomparsa. L’occasione è anche quella di ricordare il 70esimo anno della fondazione dello Stato di Israele. Doppia sede, invece, per la mostra Armi e Potere nell’Europa del Rinascimento: la potrete ammirare sia a Castel Sant’Angelo che a Palazzo Venezia.

Chiude il 28 novembre la mostra dal titolo Roma Città Moderna. Da Nathan al Sessantotto, un tributo alla Capitale attraverso gli occhi e i pennelli di chi ha vissuto quel periodo. La mostra si tiene alla Galleria d’Arte Moderna di Roma.

Interessante mostra ai Musei Capitolini: fino al 27 gennaio potrete fare un viaggio nell’archeologia grazie a La Roma dei Re. Il Racconto dell’Archeologia. Se fate un salto al Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese troverete la mostra antologica Joaquin Roca Rey. Le Forme del Mito.

Aperta ancora fino al 28 ottobre sarà la mostra dal titolo Ethernal City nella collezione fotografica del Royal Institute of British Architects, presso il Complesso del Vittoriano. L’esposizione raccoglie una ricca selezione di fotografie che raffigurano la Città Eterna.

Fino al 21 ottobre, invece, al MAXXI museo nazionale delle arti del XXI secolo troverete la mostra African Metropolis. Una città immaginaria, tutta dedicata all’estrema vitalità del panorama artistico africano.

Foto: By Archeologo [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)], from Wikimedia Commons