Fontana di Trevi a Roma
Fontana di Trevi a Roma

Milano, 7 marzo 2018 – Tra le tante opere architettoniche italiane famose nel mondo, ci sono anche le fontane che adornano le principali piazze delle città più famose del bel paese. Non semplici fontane, ma veri e propri capolavori che appartengono alla storia e alla cultura dell’Italia. Quali sono le fontane più belle d’Italia?

Il nostro viaggio non poteva che partire da quella che probabilmente è la fontana più famosa del nostro paese: la Fontana di Trevi a Roma è visitata ogni giorno da tantissimi turisti. E' stata completata nel 1762 e da allora è uno dei simboli della Città Eterna.

Bologna non è famosa solo per le sue torri, ma anche per la Fontana del Nettuno che si trova nell'omonima piazza e che i bolognesi chiamano "Il Gigante", per le dimensioni non proprio piccole della statua presente.

A Firenze, invece, è molto famosa la Fontana dello Sprone, con un mascherone che spruzza acqua che va a finire in una vasca che rappresenta una conchiglia. A Perugia, poi, c'è la Fontana Maggiore, uno dei monumenti più importanti della città umbra.

L'Aquila è famosa anche per la Fontana delle 99 Cannelle: 93 mascheroni di pietra e 6 cannelle che dovrebbero rappresentare i castelli che hanno fondato la città nel tredicesimo secolo.

Spostiamoci in Campania, a Benevento, dove la Fontana delle Catene di Piazza Orsini è molto particolare e anche molto affascinante.

Infine andiamo in Sicilia, a Palermo. La Fontana Pretoria è addirittura della fine del 1500. Bellissime le statue degli dei dell'Olimpo che si trovano all'interno della sua architettura.