I laghi italiani sono spesso protagonisti delle nostre vacanze alla ricerca del relax e della natura incontaminata. Sono tanti i luoghi che possiamo raggiungere per poter ritrovare un contatto con la Madre Terra e poter contare su panorami assolutamente da mozzare il fiato. Da Nord a Sud sono tantissimi, poi, gli specchi d'acqua dove praticare il nostro sport preferito.

Se ad esempio adorate andare in canoa, che ne dite di fare un salto nel Lazio dove ad attendervi ci sono tantissimi laghi pronti a soddisfare la vostra voglia di sport? E' qui che si trova la maggiore concentrazione di fiumi e di laghi, quindi è logico pensare di trovare tantissime location dove praticare canoa, sia con mezzi rigidi che gonfiabili. Acque calme vi accoglieranno per poter fare un viaggio nella natura del bel paese.

Chi ama andare in canoa di solito consiglia il Lago di Bolsena, il più grande lago d'Europa di origini vulcaniche. Non mancano due splendide isole a completare un panorama che è davvero unico: isole che si possono anche raggiungere in canoa e ammirare da vicino.

Famosissimo per tutti i canoisti è anche il Lago di Bracciano, meta consigliata per i più romantici (il suo castello ha fatto da scenografia a matrimoni vip da sogno che ancora ricordiamo con affetto, anche se alcuni non sono finiti proprio benissimo). Le acque sono molto calme e si può navigare in tutta tranquillità alla scoperta della natura e della storia di questo bellissimo lago.

Infine, ecco un terzo lago adorato da chi va in canoa nel Lazio. Siamo ancora in provincia di Roma nel Lago di Albano o di Castelgandolfo. Sì, proprio la zona dove sorge la residenza estiva del pontefice. Perché i canoisti adorano questo lago? Perché è perfetto per il loro sport prediletto. Non a caso nel 1960 qui vennero organizzate le Olimpiadi di Canottaggio!