Parco Nazionale del Gran Paradiso Foto @Wikipedia
Parco Nazionale del Gran Paradiso Foto @Wikipedia

L'Italia, da Nord a Sud, è ricca di natura incontaminata tutta da scoprire. Sono diversi i parchi nazionali italiani che andrebbero visitati almeno una volta nella vita, aree naturali protette che sono un vero e proprio spettacolo per la particolarità di luoghi che, proprio per le loro caratteristiche, vanno salvati e protetti. Lo sapevate che in Italia sono anche numerosi i cosiddetti parchi "storici"? Scopriamo insieme i più belli!

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è il primo istituito in Italia: correva addirittura l'anno 1922. Si trova tra Valle d'Aosta e Piemonte, in un terreno praticamente tutto montuoso, e comprende diversi comuni in provincia di Torino e di Aosta. All'interno si possono trovare una fauna e una flora uniche nel loro genere e per questo il 3 dicembre del 1922 re Vittorio Emanuele III firmò il decretò che istituiva il parco nazionale.

Sempre nello stesso anno, anche se il decreto legge venne approvato ufficialmente nel 1923, venne istituito anche il Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, un parco nazionale compreso in provincia dell'Aquila in Abruzzo, in provincia di Frosinone nel Lazio e in provincia di Isernia nel Molise. E' uno dei più antichi del nostro paese, dove vivono lupi, camosci d'Abruzzo e il famoso orso bruno marsicano.

Spostiamoci sulla costa tirrenica del Lazio per andare alla scoperta del Parco Nazionale del Circeo, che si estende tra Anzio e Terracina, prendendo il nome del promontorio che qui sorge. Venne istituito nel 1934 ed è famoso perché al suo interno vi sono cinque habitat fondamentali, con numerose riserve naturali e punti di interesse.

A Nord, tra Lombardia, Trentino e Alto Adige, nelle valli alpine, si manifesta in tutto il suo splendore il Parco Nazionale dello Stelvio, nato nel 1935 per tutelare flora, fauna e bellezze del paesaggio, oltre che per promuovere un turismo sostenibile. Comprende 24 comuni e 4 province e confina con il Parco Nazionale Svizzero, il Parco Naturale Provinciale Adamello-Brenta e il Parco Regionale dell'Adamello.

Concludiamo il nostro viaggio in Calabria, con il Parco nazionale della Sila, nel cuore della Sila: comprende la Provincia di Catanzaro, la Provincia di Cosenza e la Provincia di Crotone ed è stato istituito nel 1997, anche se per l'istituzione definitiva si è dovuto attendere il 2002. Molte le biodiversità presenti al suo interno: il simbolo è il lupo.