Vita di coppia e quotidianità, soprattutto tra le mura domestiche. È proprio questo, infatti, lo scenario – o potremmo dire il nido – in cui due partner vivono e condividono, tra complicità e qualche litigio, la loro routine e la loro tenerezza. Ma se, almeno ogni tanto, avessimo bisogno di un’accelerazione amorosa, di un imprevisto, di provocare un guizzo o di scatenare un sorriso? Cosa di meglio, allora, di una sorpresa romantica da mettere in scena dentro casa? Per aiutarvi abbiamo selezionato alcune idee ad ispirazione domestica che possono allietare, far sorridere o far ridere, o anche solo regalare quella pace e quel benessere di cui sembriamo avere sempre più bisogno.

La dichiarazione sullo specchio
Liz Taylor in Venere in Visoneinsegna: anche un messaggio scritto col rossetto sullo specchio può fare parte della dinamica della vita di coppia. Pensate allora a questa grande superficie riflettente come ad uno strumento da utilizzare per fare un annuncio a modo vostro, per ricordare un anniversario, o anche solo – se vi sembra poco – per scrivere una dichiarazione d’amore inaspettata.

La caccia al tesoro

Lasciate un appunto sulla bacheca dove siete soliti scrivere i promemoria. Questa volta, però, non si tratterà del solito post-it, ma dell’inizio di una caccia al tesoro ambientata tra le pareti domestiche. Obiettivo: scovare una busta con quel biglietto per il concerto a cui il vostro lui o la vostra lei teneva tanto, e a cui neanche a voi dispiace così tanto andare, in fondo in fondo…Professionista: Pepe Calderin Design- Modern Interior Design - Scopri altre foto di stanze da bagno

Un bagno divino

Alzi la mano chi non ama, soprattutto in inverno, buttarsi alle spalle il freddo e sciogliere le proprie tensioni con un bel bagno caldo. Vogliamo fare una sorpresa ambientata nella sala da bagno? Proviamo a organizzare, all’ora giusta per il ritorno a casa di lei/lui, un tuffo nell’acqua all’ennesima potenza. Il suo successo sarà tutto una questione di particolari: acqua ben calda ma non ustionante, bagnoschiuma a profusione oppure oli essenziali a seconda dei gusti, qualche rivista da sfogliare, una candelina accesa qua e là, un guanto di crine a disposizione e un morbido accappatoio pronto ad accoglierci quando, tra molto, molto tempo, avremo voglia di riemergere dal tepore delle acque.

 
a cura di houzz