Planter Box House a Kuala Lumpur
Planter Box House a Kuala Lumpur

La Planter Box House a Kuala Lumpura, Malesia, progettata dallo studio Formzero per una coppia di pensionati, è un perfetto esempio di casa tropicale contemporanea. Un’abitazione su tre livelli che celebra la vita sostenibile e l'autosufficienza dando priorità alla luce, alla ventilazione naturale e alla vegetazione.

La casa, infatti, offre lo spazio necessario per coltivare oltre 40 tipi di piante commestibili all'interno di una serie di contenitori a sbalzo realizzati in cemento, ispirati alle casseforme in bambù utilizzate un tempo per le case dagli indigeni.

Entrando, un ampio spazio a doppia altezza porta alla cucina e alla zona pranzo; al primo piano si trovano una stanza da letto e uno studio; al secondo piano salotto e un ulteriore stanza da letto che si aprono su un’ampia terrazza. Al centro della casa una sottilissima scala in acciaio, appesa al piano superiore dove è stato inserito un lucernario, con aperture apribili per produrre un effetto di ventilazione.
Ad ogni livello dell’abitazione, gli spazi risultano il più aperti possibile, con pochi divisori in vetro che ne assicurano la privacy. Alle due estremità di ogni piano, le porte in vetro consentono l'accesso ai vari contenitori per fioriere.

Oltre a contenere una ricca tipologia di piante, ogni fioriera in cemento fornisce la ritenzione di acqua piovana, diventando piccoli serbatoi di irrigazione collegati a un sistema che consente il controllo del livello dell'acqua in ogni contenitore.

Questo progetto rappresenta un'opportunità ed esperienza preziosa non solo per i progettisti ed il proprietario che lo vive ma per tutta la comunità circostante. Ci si aspetta infatti che la vita dell'edificio sia continuamente migliorata, si sviluppi e cresca organicamente insieme agli inquilini.