Piante perfette per l'ambiente bagno
Piante perfette per l'ambiente bagno

E’ il momento di cambiare aspetto al bagno per renderlo più bello e accogliente. Per farlo, ti basta scegliere tra queste piante che sono indicate per ambienti umidi e poco luminosi.
Spesso si tende a collocare le piante in tutte le stanze di casa ad eccezione del bagno. Questo perché si pensa che tutte le piante abbiano bisogno di molta luce per sopravvivere, ma in realtà esistono molte specie che per crescere hanno bisogno di molta umidità e poca luce.

Pothos

Questa pianta è perfetta per il bagno, cresce bene all’ombra e in ambienti umidi, inoltre va bagnata solo quando la terra è secca.

Aloe vera

L'aloe vera è una pianta molto resistente che richiede così poca acqua che l'umidità fornita dal vapore della doccia è sufficiente.

Bambù fortunato

Il bambù fortunato è una pianta che per vivere non necessita di molta luce ma le sue radici devono essere sempre immerse nell'acqua. Sebbene lo conosciamo come" bambù ", in realtà è una dracaena, Dracaena sanderiana, e proviene della cina.

Sanseviera

La sanseviera ha foglie lunghe e appuntite che le conferiscono una forma scultorea e decorativa. Appartiene alla famiglia delle piante grasse, il che significa che è in grado di trattenere una grande quantità di acqua. Non richiede di tanta di luce ed è considerata una delle migliori specie per purificare l'aria dentro casa.

Felce

La felce cresce senza problemi con poca luce e molta umidità. Anche un solo vaso aggiungerà il giusto tocco green all’ambiente.

Spatifillo

E’ una pianta tropicale che predilige vivere senza la luce del sole. Non necessita di cure particolari, è sufficiente bagnarla regolarmente una volta alla settimana.

Orchidea

Il caldo e l’umidità del bagno imita perfettamente il clima delle foreste pluviali tropicali dove crescono le orchidee. Oltre a decorare, l’orchidea contribuisce a purificare l’aria. Anche se non richiede il sole diretto, ha bisogno di molta luce per fiorire.