Raduno internazionale dello Spazzacamino
Raduno internazionale dello Spazzacamino
Milano, 29 agosto 2018 - In provincia di Verbano-Cusio-Ossola, in Piemonte, a Santa Maria Maggiore (VB) si terrà la 37esima edizione del Raduno internazionale dello Spazzacamino. La kermesse andrà avanti dal 31 agosto al 3 settembre e, per la prima volta, vedrà anche la partecipazione dell’Uruguay. Evento cardine della manifestazione sarà, come al solito la sfilata di domenica 2 settembre.

Dimenticatevi per un attimo il Bert di Mary Poppins: il Raduno vuole celebrare il vero mestiere dello spazzacamino. Spazzacamini provenienti da tutto il mondo viaggiano, ogni anno, fino alla Val Vigezzo (la Valle degli Spazzacamini sulle mappe del 1500) per partecipare al Raduno, con gli attrezzi del mestiere, gli abiti tradizionali (neri, tranne l’Olanda che veste di bianco) e la fuliggine sul viso.

Oltre alla partecipazione dell’Uruguay, tornano a sfilare lungo le vie del Borgo Bandiera Arancione, dopo anni di assenza, anche gli spazzacamini della Moldavia. Il programma del Raduno internazionale degli Spazzacamini inizia venerdì 31 agosto con il concerto della Bandella Vigezzo e l’evento la Notte Nera, musica live e degustazioni lungo le vie del borgo. A concludere la giornata si terrà uno spettacolo di fuochi d’artificio.

Sabato 1 settembre,invece, ci sarà l’esibizione degli Sbandieratori di San Damiano d’Asti, la Messa nella Chiesa Parrocchiale e la serata gastronomica nel Parco di Villa Antonia, proprio vicino al Museo dello Spazzacamino, con musica dal vivo, balli e degustazioni insieme agli spazzacamino.

Domenica 2 settembre ci sarà l’evento clou della manifestazione: la sfilata degli spazzacamini con gli attrezzi da lavoro per le vie di Santa Maria Maggiore, con bande musicali e gruppi folcloristici. Ad aprire il corteo sarà la Fanfara degli Alpini di Domodossola. A seguire aspettatevi la rievocazione storica della pulitura dei camini con attrezzi dell’epoca, mentre nell’aria risuonerà il Taròm, la parlata degli spazzacamini. Nel pomeriggio si terrà il concerto dell’Orchestra GMO nel Parco di Villa Antonia, seguito da interviste e premiazioni.

Si conclude lunedì 3 settembre con gli spazzacamini in visita a Cannobio, mentre nel pomeriggio si terrà, sempre a Cannobio, la rievocazione storica e la partenza degli spazzacamini sulle barche di Cannobio.